Addio agli Aloni da Vetri e Finestre con questi 5+1 Rimedi economici

139
aloni-vetri-rimedi

Pulire vetri e finestre è importantissimo per far brillare la casa attraverso la luce naturale del sole!

Spesso, però, le cose non vanno come vorremmo e, dopo circa dieci minuti da una bella ripulita ci accorgiamo che ci sono aloni molto fastidiosi.

Se vi è capitato, non preoccupatevi! Oggi vedremo insieme come dire addio agli aloni da vetri e finestre con 5+1 rimedi semplici ed efficaci!

N.B. Se andate di fretta, in tutti i metodi proposti potete aiutarvi con un comodo tergivetro!

Aceto

Come primo rimedio vi consiglio proprio il nostro caro aceto!

Questo è fantastico perché permette di pulire a fondo i vetri senza dover necessariamente risciacquare.

Tutto quello che dovrete fare è riempire un vaporizzatore per 3 parti con aceto e la restante parte con acqua.

Spruzzate poi il composto sui vetri e sulle finestre, passate un panno in cotone e addio aloni!

E per aiutarvi nella pulizia, ecco un video pensato apposta per voi!

Succo di limone

Analogamente all’aceto, anche il succo di limone è perfetto per far brillare i vetri senza avere la preoccupazione degli aloni!

Se lo sceglierete, inoltre, spargerete anche un profumo fresco ed inebriante in tutta la casa, quindi vediamo subito come usarlo.

Dovrete premere il succo di 2 limoni grandi ed unirlo a 300 ml d’acqua, trasferite poi la miscela ottenuta in un flacone spray e vaporizzate sul vetro.

Anche in questo caso potete evitare di risciacquare e passate solo un panno in cotone facendo dei movimenti circolari.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è ottimo non solo per dire addio agli aloni, ma anche per pulire i vetri molto sporchi!

Molte persone lo scelgono ogni giorno nelle faccende domestiche, quindi vediamo subito in che modo può esserci d’aiuto.

Sciogliete 1 cucchiaio colmo di bicarbonato di sodio in una ciotola con 500 ml d’acqua.

Immergete un panno in microfibra nella soluzione e passatelo sul vetro, poi asciugate subito dopo con un panno in cotone e otterrete dei vetri perfetti!

Sapone di Marsiglia

Anche il sapone di Marsiglia è tra i rimedi prediletti per avere vetri senza aloni e super brillanti, sapete come usarlo? Ve lo spiego subito!

Basta semplicemente sciogliere 1 cucchiaio di scaglie di sapone (se avete quello liquido prendete la stessa quantità) in 600 ml d’acqua e mettere tuto in un vaporizzatore.

Spruzzate il composto su una spugna umida e fate una prima passata sul vetro, poi procedete sciacquando con un panno in microfibra e asciugando accuratamente.

Vedrete che profumo e che pulito!

Sapone giallo

Non poteva mancare il sapone giallo al nostro appello, fantastico per far risplendere i vetri come non mai!

C’è chi lo sceglie per vetri molto sporchi ed incrostati dalla pioggia perché riesce a pulire a fondo.

Dovrete prendere 1 pallina di prodotto e spargerla su una spugna morbida, strofinate poi sul vetro e risciacquate con abbondante acqua.

Ricordate di asciugare per bene in modo da non avere aloni!

Borotalco

Ultimo rimedio, ma molto apprezzato è il borotalco!

Per alcuni potrebbe risultare strano, ma in realtà sono tantissime le persone che scelgono questa polvere per avere dei vetri perfetti.

Dovrete usarlo sciogliendo 1 cucchiaio di prodotto in 700 ml d’acqua, il tutto poi da versare in un flacone spray.

A questo punto spruzzate sul vetro e passate direttamente un panno asciutto.

Avvertenze

Provate i rimedi descritti prima in angoli non visibili così da assicurarvi di non danneggiare il vetro.