Conosci davvero tutti i Modi e i Trucchi per usare il Bicarbonato nelle pulizie di Casa?

566
come-usare-bicarbonato-casa

Il bicarbonato di sodio è la vera star dei rimedi naturali!

Questo infatti può essere usato davvero in ogni angolo della casa, dal bucato alla muffa all’interno del bagno e proprio per questo lo rendono un prodotto prezioso ed irrinunciabile.

Ma in quanti modi diversi si può usare in casa e con quali ingredienti si combina al meglio per ottenere un risultato perfetto?

Scopriamolo subito vedendo quali sono tutti i trucchetti per sceglierlo nelle pulizie di casa!

Soluzione semplice

Il primo consiglio immediato che posso darvi sicuramente è una soluzione semplice con acqua e bicarbonato di sodio!

Si tratta di un composto che si può unire con altri ingredienti quali succo di limone, aceto, oli essenziali e così via.

Dovrete semplicemente sciogliere 2 cucchiai di prodotto in 500 ml d’acqua e usarlo per i mobili in legno, per l’acciaio, per il calcare nel bagno o per le macchie ostinate sui tessuti.

Insomma, non corrode e non danneggia alcun tipo di superficie quindi sarà un vero supporto in casa!

Con sapone di Marsiglia

Il bicarbonato di sodio combinato con il sapone di Marsiglia si trasforma in una vera e propria bomba di pulito!

L’azione abrasiva del bicarbonato unito al profumo e al potere sgrassante del sapone di Marsiglia vi faranno ottenere un vero e proprio prodotto naturale utile per tutto in casa!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Dovrete mescolare insieme 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio con 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie sciolte a bagnomaria.

Quando avrete ottenuto un composto denso e spumoso, potete diluirlo in 400 ml d’acqua oppure usarlo su un panno o una spugna per:

  • Mobili in legno;
  • Pavimenti in marmo o parquet;
  • Acciaio;
  • Rubinetteria e ceramiche del bagno;
  • Materassi, divani e tappeti (per le macchie o su un panno in microfibra inumidito).

Pasta densa

La pasta densa fatta semplicemente con bicarbonato e acqua a filo è utile per tantissime faccende domestiche o quando si deve sbiancare e mandare via lo sporco ostinato.

Prepararla è semplicissimo! Dovrete procurarvi la quantità di bicarbonato necessario in base alle faccende da svolgere e unire poco a poco dell’acqua mescolando fino ad ottenere un composto dalla consistenza di un gel.

A questo punto usatelo dove vi è più comodo, vi suggerisco in particolare:

In polvere

Usare il bicarbonato semplicemente in polvere si può ed è anche consigliato per alcuni scopi precisi!

In primis per pulire a secco il materasso, un elemento non proprio semplice e veloce da mettere a nuovo. Ebbene, dovrete spargere il bicarbonato su un lato del materasso, farlo stare per circa un’ora e poi aspirarlo. Dopodiché ripetete la stessa cosa con l’altro lato.

Un altro metodo con cui potete usare il bicarbonato in polvere è per i tappeti. Dal momento che assorbono molta acqua, spesso è più comodo lavarli a secco.

Dovrete spargere anche in questo caso il bicarbonato uniformemente su tutto il tappeto e lasciare per qualche ora, poi aspiratelo e spuzzate una soluzione di acqua e oli profumati!

Con oli essenziali

Infine vediamo come usare il bicarbonato con oli essenziali!

Essendo un prodotto inodore, il bicarbonato non ha nessuna funzione profumante, ma rafforza quella degli oli essenziali.

Per cui una cosa che sicuramente vi consiglio è mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato con 1 cucchiaio di olio essenziale alla lavanda e unire a circa 350 ml d’acqua.

Successivamente trasferite tutto in un contenitore spray e vaporizzate sulle tende, sui letti o nelle stanze della casa per spargere un buon profumo!

Avvertenze

Vi ricordo che è necessario provare l’azione del bicarbonato prima in angoli non visibili della casa al fine di non danneggiare o macchiare le superfici.