I vetri della Doccia pieni di Calcare tornano come nuovi e profumati con questo semplice Trucchetto

5580
calcare-doccia-vetri

L’area del bagno più difficile da tenere sempre sotto controllo è sicuramente la doccia!

Quante volte, dopo averla pulita metodicamente, accade che si sporca dopo giusto una sola giornata?

Beh, purtroppo stiamo parlando di una zona soggetta allo sporco, ma soprattutto al calcare e alla muffa che non vogliono mai andar via!

Se parliamo dei vetri, poi, il discorso si complica ancora di più! Per questo oggi vedremo insieme un semplice trucchetto che vi farà avere i vetri della doccia pieni di calcare come nuovi!

Ingredienti

Vediamo anzitutto quali sono gli ingredienti necessari per ottenere una doccia super brillante in poco tempo!

Non preoccupatevi, sono sicura che li avrete già in casa, ma se così non fosse, si tratta di elementi di facile reperibilità.

Dunque, nel dettaglio:

  • 350 ml d’acqua
  • 1 cucchiaio di borotalco
  • 350 ml d’aceto bianco
  • 1 flacone spray

Ecco fatto, questo è tutto quello di cui avrete bisogno!

Potrebbe sembrare strano vedere l’aceto bianco ed il borotalco accostati insieme, ma in realtà funzionano benissimo per tutti i vetri e gli specchi particolarmente colpiti dal calcare.

Inoltre il borotalco è diventato uno degli ingredienti più gettonati per pulire i vetri in quanto li fa splendere e li profuma allo stesso con un’efficacia unica!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Per quanto riguarda l’aceto, non c’è bisogno di dire quanto possa essere un supporto per un problema come il calcare, non a caso viene usato non solo sui vetri, ma anche sull’acciaio ed altre superfici.

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento!

Per prima cosa mettete l’acqua direttamente nel flacone spray, poi aggiungete poco a poco il cucchiaio di borotalco. Vi consiglio in tal caso di usare un imbuto perché il borotalco tende a spargersi facilmente e quindi potreste avere difficolta.

Uniti acqua e borotalco, chiudete il flacone e scuotete per bene ed energicamente in modo da far diventare il tutto molto omogeneo.

A questo punto riaprite il flacone e aggiungete l’aceto…il vostro composto è pronto!

Attenzione! Se avete la doccia in marmo o pietra naturale, fate molta attenzione a non far andare il composto sopra le mattonelle altrimenti rischiate di macchiarle irreversibilmente.

Modalità d’uso

Ora non ci resta che passare alla modalità d’uso!

Dovrete vaporizzare una bella quantità di prodotto su tutto il vetro, cercando di abbondare nelle zone più colpite dal calcare.

Coprite tutta la superficie con il composto e lasciate agire giusto 5 minuti, dopodiché dovrete andare a strofinare energicamente con una spugna non abrasiva.

Vedrete che tutto il calcare verrà via in men che non si dica, ma è molto importante sciacquare bene!

Infatti dovrete risciacquare perfettamente altrimenti resteranno attaccati gli aloni del borotalco, potete bagnare direttamente con la doccia e poi togliere l’acqua con un tergivetro.

L’ultimo passaggio è asciugare l’acqua con un panno in pelle o in microfibra ed ecco fatto!

In alternativa

In alternativa al rimedio che abbiamo appena riportato, possiamo usare altri trucchetti efficaci per la doccia, vediamone alcuni:

  • Aceto e limone: aceto e limone sono un’accoppiata perfetta per dire addio al calcare, dovrete riempire un vaporizzatore in parti uguali con acqua e aceto. Aggiungete poi il succo filtrato di 1 limone ed ecco fatto!
  • Acido citrico: tra le tante proprietà che possiede, quella anticalcare è la più apprezzata. Vi basterà sciogliere 150 grammi di prodotto in 1 litro d’acqua e usarlo per i vetri della doccia.
  • Bicarbonato e sapone di Marsiglia: altri due elementi che si sposano benissimo e profumeranno la doccia. Unite 1 cucchiaio e bicarbonato e 1 cucchiaio di sapone, aggiungete un po’ d’acqua e usate il composto su una spugna per sgrassare i vetri.

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi prima in un angolo non visibile per non danneggiare i vetri.