Se la Puzza di Fogna nella Doccia persiste prova questi Trucchetti Naturali

89
puzza-fogna-doccia-limone

Non c’è niente di più bello della doccia per scrollarsi tutta la stanchezza e lo stress di dosso. Peccato, però, che non sempre questo momento sia così idilliaco!

A volte, infatti, capita di entrare nel box doccia ed essere investite da una puzza di fogna che proviene dagli scarichi. Certo, magari abbiamo cercato di versare vari prodotti negli scarichi per liberarci subito di quell’odore, ma a poco è servito: la puzza è ancora lì!

Ma non temete! Oggi, infatti vedremo alcuni trucchetti naturali in grado di togliere la puzza di fogna che persiste nella doccia!

Bicarbonato di sodio e acido citrico

Il primo rimedio prevede la combinazione di due ingredienti che fungono da disgorganti e che hanno la capacità di neutralizzare i cattivi odori: il bicarbonato e l’acido citrico. Insieme, infatti, sono in grado di generare una reazione meccanica che li aiuterà a sturare i canali di scolo, intasati da capelli o da altri accumuli.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è versare 150 grammi di acido citrico in un litro d’acqua tiepida e, nel frattempo, versare nello scarico 250 grammi di bicarbonato. A questo punto, aspettate qualche secondo e versate, poi, anche la miscela con acido citrico nello scarico della doccia.

Per rendere questo rimedio ancora più efficace, potete anche coprire la zona dello scarico con un panno bagnato. Infine, versate un pentolino di acqua molto calda per liberare maggiormente lo scarico da tutti i residui: addio puzza di fogna nella doccia!

N.B Vi ricordiamo di non usare l’acido citrico se avete la doccia in marmo o pietra naturale perché potrebbe corroderla.

Aceto e limone

Un altro accostamento di ingredienti molto efficaci è quello tra aceto e limone, i quali sono noti per le loro proprietà pulenti, sgrassanti e disgorganti! Inoltre, vantano anche una forte azione anticalcare! Vi ricordiamo, infatti, che sono una manna dal cielo anche per rimuovere le macchie di calcare dai sanitari!

Aggiungete, quindi, in una ciotola, 200 ml d’aceto e il succo di mezzo limone. Dopodiché, mescolate la miscela prima di versarla nel tubo della doccia e lasciate agire un’intera notte. Infine, risciacquate a fondo il canale con acqua fredda. E voilà: la puzza di fogna sarà solo un brutto ricordo!

N.B C’è un lungo dibattito sull’utilizzo dell’aceto negli scarichi, in quanto sembra che il suo approccio non sia propriamente ecologico. Perciò, l’ideale sarebbe prediligere metodi alternativi, primo tra tutti l’acido citrico. Vi ricordiamo di non usare questo rimedio se avete la doccia in marmo.

Tappo di limone

Il limone, però, può essere utilizzato non solo con l’aceto ma anche da solo con il trucchetto del tappo di limone, il quale è in grado di eliminare la puzza di fogna e di portare un profumo di freschezza in tutto il bagno! Munitevi, quindi, di:

  • 1 limone (è necessario che sia abbastanza grande)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 500 ml d’acqua
  • Olio essenziale di limone

Iniziate, quindi, con il versare l’acqua in un pentolino e riscaldate a fuoco lento finché non arriva ad ebollizione. Dopodiché, sciogliete il bicarbonato di sodio nell’acqua. Nel frattempo, tagliate la fetta di limone partendo dal centro in modo da ottenere una fetta più grande e versate, invece, il succo di un limone nella soluzione di acqua e bicarbonato.

Una volta preparato il tutto, non vi resta che poggiare la fetta di limone sullo scarico della doccia e versare sopra, poi, la soluzione molto calda di acqua, succo di limone e bicarbonato. Noterete che non solo avrete pulito e neutralizzato il cattivo odore nello scarico della doccia, ma il vapore dell’acqua calda sul limone farà diffondere anche il profumo per tutto il bagno!

Sale da cucina

Un altro ingrediente da dispensa in grado di deodorare i cattivi odori è il sale, il quale vanta una forte azione assorbente. Vi ricordiamo, infatti, che viene utilizzato per realizzare degli assorbi-umidità profumati fai da te! Anche in questo caso, lo combiniamo con il bicarbonato in modo da rendere il rimedio più efficace.

Aggiungete, quindi, 200 grammi di bicarbonato e 200 grammi di sale nel canale di scolo della doccia, dopodiché versate una pentola di acqua bollente lentamente nello scarico e lasciate agire. Infine, risciacquate e i canali intasati della doccia saranno liberi e privi di cattivi odori!

Lievito di birra

Infine, ecco a voi un ultimo rimedio in grado di assorbire e rimuovere la puzza di fogna nella vostra doccia: il lievito di birra! Sciogliete, quindi, un pezzetto di lievito di birra in un pentolino contenente 200 ml di acqua bollente e versate, poi, la miscela così ottenuta nello scarico della doccia.

Lasciate agire per tutta la notte, dopodiché risciacquate e noterete che della puzza di fogna non ci sarà più traccia! Inoltre, questo ingrediente risulta essere molto efficace anche anche per rimuovere la puzza nel water!

Avvertenze

Ricordiamo che in caso di odore forte che non va via con i rimedi naturali, è consigliabile chiedere il parere di un tecnico. Fate molta attenzione quando maneggiate acqua bollente.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.