In Bagno un Bicchiere di Sale Grosso risolve subito questi 6 Problemi che abbiamo tutti

201
sale-grosso-bagno

Ma quanto è faticoso avere il bagno sempre pulito e privo di cattivi odori? Tantissimo! Questo ambiente, infatti, per sua stessa natura, tende a sporcarsi facilmente e a presentare vari problemi, come muffa, umidità e così via.

Per mantenerlo sempre pulito, quindi, ricorriamo ai più svariati detersivi disponibili in commercio, ignorando però che questi possono inquinare l’ambiente.

Per questo, oggi vedremo insieme come risolvere questi problemi in bagno e averlo sempre pulito, usando solo un bicchiere di sale grosso!

Puzza nello scarico del wc

Capita spesso di entrare in bagno ed essere investiti subito da un cattivo odore proveniente dallo scarico del wc. La prima cosa che facciamo in questi casi è gettare vari detersivi profumati al suo interno così da contrastare la puzza.

Per fortuna, però, il sale potrà venire in vostro soccorso. In che modo? Vediamolo insieme! Riempite un bicchiere con del sale grosso, dopodiché versatelo nello scarico e lasciatelo agire per un’intera notte. L’indomani, non vi resta che versare un secchio d’acqua bollente, facendo molta attenzione a non scottarvi e voilà: addio cattivi odori!

Il sale, infatti, vanta una funzione assorbente, in grado di neutralizzare i cattivi odori nello scarico!

Macchie gialle nel water

Un altro problema che frequentemente ritroviamo nel bagno è la formazione di alcune macchie gialle nel WC, dovute ai depositi di calcare che tendono ad ingiallirsi in quanto assorbono il colore dell’acido urico. Ma anche in questo caso il sale potrà venire in vostro soccorso grazie alla sua forte azione pulente e abrasiva.

Aggiungete, quindi, un po’ di acqua a filo in 1 bicchiere contenente sale grosso, in modo da ottenere un composto più compatto che potrete spalmare sulla macchia gialla servendovi dello scopino.

Lasciatelo, poi, agire per un’intera notte, dopodiché strofinate con lo scopino per togliere definitivamente la macchia: le macchie gialle saranno solo un cattivo ricordo! Per rendere più efficace questo rimedio e per sbarazzarvi delle macchie gialle, potete aggiungere anche il bicarbonato di sodio al composto.

Per i sanitari e doccia

Il sale è molto efficace anche per pulire i sanitari ingialliti e la doccia, in quanto svolge una forte azione sbiancante e abrasiva in grado di rimuovere le macchie più ostinate. Non a caso, infatti, può essere utilizzato anche per sbiancare i capi ed eliminare le macchie gialle senza ricorrere alla candeggina!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

In questo caso, vi consigliamo di combinarlo con il bicarbonato, così da dare vita a un detergente molto efficace. Mescolate, quindi, 1 bicchiere di bicarbonato di sodio e 1 bicchiere di sale grosso con acqua a filo fino ad ottenere un composto denso. Dopodiché strofinatelo sui sanitari servendovi di una spugnetta e lasciate agire per qualche ora.

Infine, risciacquate e noterete che i vostri sanitari torneranno a brillare!

Contro l’umidità e la muffa

Se c’è un ambiente della casa fortemente soggetto alla formazione di umidità e muffa, questo è sicuramente il bagno. Per fortuna, però, il sale è noto proprio per la sua funzione assorbente e, in particolare, per la sua capacità di assorbire l’umidità in eccesso. Vi ricordiamo, infatti, che lo si utilizza per realizzare un deumidificatore naturale fai da te!

Vi basterà, quindi, riempire un bicchiere di sale grosso (o più di uno se l’umidità è tanta) e collocarlo nell’angolo del bagno. Noterete che, con il passare dei giorni, il sale diventerà umido, in quanto avrà assorbito l’umidità in eccesso. A quel punto, cambiate il bicchiere oppure fate asciugare il sale e riutilizzatelo.

Calcare sui rubinetti e piastrelle

Se le superfici del vostro bagno, come le piastrelle o i rubinetti sono piene di calcare, sappiate che non dovete temere, in quanto il sale risolverà il problema! Diluite, quindi, 2 cucchiai di sale in 200 ml d’acqua, dopodiché travasate il tutto in un flacone spray e vaporizzate abbondantemente sulle zone interessate.

Lasciate per 10 minuti, dopodiché passate una spugnetta e risciacquate per bene. In alternativa, potete anche creare una pasta densa, aggiungendo un po’ di acqua a filo, applicarla sulla spugna dalla parte non abrasiva e passarla, poi, delicatamente su tutte le zone interessate. A questo punto, lasciate agire per un po’e risciacquate togliendo eventuali residui.

Se volete profumarlo

Infine, vediamo insieme un ultimo trucchetto con il sale per portare un buon profumo in bagno!

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è mescolare in una ciotolina 2 cucchiai di sale grosso con 15 gocce di olio essenziale che preferite. Dopodiché, mettete il composto così ottenuto in un vasetto a vostro piacimento e riponetelo in bagno: e che profumo!

E per lucidare gli specchi?

Per gli specchi, invece, il sale grosso non è il trucchetto più indicato, ma abbiamo preparato un VIDEO per aiutarvi anche in questo tipo di pulizia:

Avvertenze

Si consiglia, prima di iniziare la pulizia vera e propria, di provare i metodi indicati su una superficie nascosta delle zone da trattare.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.