Come usare il Sapone di Marsiglia per avere bucato sempre bianco e profumato?

350
sapone-di-marsiglia

Chi non ha mia usato almeno una volta nella vita il sapone di Marsiglia?

Questo vecchio rimedio naturale della Nonna è ancora oggi presente in tante case perché possiede un profumo inebriante e ed ha un’efficacia senza paragoni!

Si può usare in tutta la casa, ma da il meglio di sé quando lo si sceglie per il bucato sia a mano che in lavatrice.

Se siete curiosi di conoscere tutti i metodi per usarlo, non vi resta che scoprire perché il sapone di Marsiglia è l’alleato di cui avete bisogno!

Per sbiancare il bucato

La prima e più importante funzione del sapone di Marsiglia è sbiancare il bucato.

Ogni volta che vedere maglie, biancheria da letto, pantaloni e quant’altro un po’ ingialliti, vi basta qualche scaglia di quest’ingrediente per rimettere tutto a nuovo!

Vi basterà semplicemente tagliare 1 cucchiaio di scaglie e metterle nella vaschetta del detersivo, avviate il lavaggio e vedrete che dopo sarà super profumato e soprattutto il bucato avrà ripristinato il bianco di sempre.

Potete mettere le scaglie direttamente nel cestello insieme ad 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio per potenziare l’azione sbiancante.

Per pretrattare le macchie

Non succede raramente di macchia proprio quella maglia bianca che tanto ci piace!

A volte, pur lavandola ripetutamente, resta sempre un alone fastidioso che stenta ad andar via, come risolvere questo problemino?

Semplice, basta pretrattare la macchia e niente è meglio del sapone di Marsiglia per fare questo passaggio!

Dovrete semplicemente inumidire la zona da trattare con acqua tiepida e strofinare un panetto di sapone sopra in maniera molto delicata, poi risciacquate e fate di nuovo questo passaggio.

Lasciate il sapone sulla maglia (o qualsiasi altro capo che si sia sporcato) e mettete in lavatrice avviando un lavaggio delicato ed indicato per il tipo di tessuto da trattare.

Metodo dell’asciugamano

Un trucco con il sapone di Marsiglia che si trasmette da tanto tempo è il metodo dell’asciugamano!

Parliamo di un rimedio molto efficace per profumare e sbiancare il bucato in lavatrice senza troppa fatica e soprattutto senza ammorbidenti chimici ed inquinanti per l’ambiente.

Usare questo metodo è semplicissimo, dovrete bagnare e strizzare per bene un asciugamano pulito e poi strofinarci sopra la saponetta di Marsiglia su entrambi i lati.

Una volta che il sapone si è impregnato per bene sull’asciugamano, non vi resta che metterlo in lavatrice insieme al bucato e a fine lavaggio sarà super bianco e sentirete un odore inebriante!

Attenzione! Adattate il colore dell’asciugamano in base al bucato, non usatene uno colorato se lavate i bianchi e viceversa.

Detergente naturale

Usare rimedi ecosostenibili in lavatrice è il primo passo da fare per prenderci cura del nostro ambiente.

Il sapone di Marsiglia è un alleato anche in questo perché potete preparare un detergente naturale in poco tempo e con ingredienti non solo naturali, ma anche economici!

Vediamo subito come prepararlo!

Ingredienti

  • 1 saponetta di Marsiglia
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Olio essenziale (facoltativo)
  • 2 litri d’acqua

Il sapone di Marsiglia è ottimo se usato insieme al bicarbonato di sodio, infatti vengono quasi sempre accostati per ottenere un composto perfetto da usare non solo in lavatrice, ma in tutti gli angoli della casa!

Procedimento

La prima cosa da fare è sciogliere il panetto di sapone a bagnomaria, raccomando di non fare questo passaggio in un pentolino perché potreste rovinarlo.

Quando si sarà sciolto, unite poco a poco il bicarbonato di sodio mescolando per bene, poi aggiungete l’acqua fino ad ottenere un’unica soluzione.

Come ultimo passaggio aggiungere circa 8 gocce di olio essenziale a vostro piacimento, ma se vi piace l’odore del sapone, potete anche ometterle.

Trasferite tutto in un flacone ed ecco fatto, il vostro detergente naturale è pronto! Dovrete usarlo nella vaschetta del detersivo ad ogni bucato per un risultato fantastico.

Pulizia della lavatrice

Concludiamo i metodi con il sapone di Marsiglia vedendo la sua efficacia anche con la pulizia della lavatrice.

Per i lavaggi a vuoto non è consigliato in quanto potrebbe fare troppa schiuma, ma è ottimo per altre componenti quali cassettino, oblò e filtro.

Non dovrete far altro che mettere delle scaglie su una spugnetta morbida e strofinarla sulle zone da pulire finché non si saranno tolte tutte le macchie.

Se avete macchie ostinate sul filtro e negli angoli del cassettino potete mettere le scaglie su uno spazzolino e strofinare delicatamente, poi risciacquate con un panno in microfibra e tornerà pulito in poco tempo!

Avvertenze

Prima di usare il sapone di Marsiglia è importante leggere le etichette di lavaggio degli indumenti. Evitatelo in caso di allergia o ipersensibilità.