Cos’è la ring finger manicure?

1658

Le unghie lasciano ampio spazio alla creatività e a nuovi trend che possono essere facilmente sperimentati e altrettanto rapidamente cancellati e modificati. Sempre più diffusa è la moda, lanciata dalle star americane, di fare dell’anulare di entrambe le mani il focus della propria manicure che per questo è definita ring finger manicure. Ma perchè proprio l’anulare?

La fede si mette all’anulare, l’anello di fidanzamento anche, per cui se questo dito è scelto da tradizione per comunicare il proprio stato sentimentale perchè non accentuarlo ancor di più attirando l’attenzione di  chi osserva? Per questo motivo la ring finger manicure è detta anche accent nail manicure.

Le possibilità per differenziare l’unghia dell’anulare rispetto a tutte le altre sono infinite; si può semplicemente partire dal colore, scegliendo uno smalto di qualche tono più chiaro o più scuro rispetto a quello usato per il resto della manicure o un colore in totale contrasto, ad esempio tutta la mano con colori scuri e poi un luminoso oro o argento sui due anulari (il ring finger va fatto su entrambe le mani, non solo sulla sinistra), o ancora colori vitaminici con in contrasto il nero.

Sempre solo in tema di smalti diversi si può scegliere di coprire l’anulare con una pioggia di glitter dello stesso colore di quello usato per le altre dita o, anche qui, andando al contrasto. Passando invece alle decorazioni si può illuminare l’anulare con la luce di brillantini e pailletes o differenziando l’anulare con la nail art scegliendo di decorare solo l’anulare, usando per queste dita uno smalto magnetico o crack (effetto crepa).

Si può scegliere di creare una sorta di richiamo tra le unghie, riproponendo sull’anulare ad esempio lo stesso motivo usato per il resto della mano, ma su base diversa, o ancora, basta pensare al più semplice french manicure (bianco o colorato) e scegliere o di fare il french su tutta la mano e poi coprire dello stesso colore l’anulare o, al contrario, fare proprio sull’anulare il french manicure usando il colore dello smalto usato per le altre dita.

In definitiva basta armarsi di colore… e creare!