Crema di pastinaca: ricetta

28
crema-pastinaca-ricetta

Un menù con ingredienti della nostra tradizione per riscoprire i sapori di un tempo è quello che ci vuole per dare all’arte culinaria il senso del gusto e delle radici. I sapori di una volta sono tutti raccolti nella crema di pastinaca (vedi pastinaca: benefici e controindicazioni).

La pastinaca è una radice bianca tipo carota. Come fare la crema di pastinaca? Quali ingredienti? Come arricchirla di personale gusto e creatività? Seguiamo i passaggi, gli ingredienti e le calorie de questa crema saporita di “una volta”.

Ingredienti per la crema di pastinaca

Preparare la crema di pastinaca è facile e veloce. Gli ingredienti sono tutti nostrani e dal sapore delle nostre origini. Possiamo arricchire la ricetta con qualche tocco in più. In questo caso usiamo la cannella. Veniamo a noi, ecco gli ingredienti per la crema di pastinaca (2 persone):

  • 300 g pastinaca
  • mezza cipolla
  • 20 g di bacon (in alternativa pancetta affumicata)
  • 20 ml di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • cannella (a piacere)

Procedimento

Per preparare la crema di pastinaca ci vogliono in media 30 minuti per il seguente apporto calorico: 120 calorie, 14 g carboidrati, 2 g proteine, 6 g grassi e 1 g di fibre. Per prima cosa lavare la pastinaca, sbucciarla  e tagliarla a dadini. Fare la stessa cosa con la cipolla e riunire i due alimenti in una casseruola con 1 litro d’acqua salata e portare a ebollizione. Mescolare per circa 20 minuti fino a quando le verdure non saranno morbide.

In una padella far scaldare leggermente il bacon o la pancetta affumicata per pochi minuti. Frullare le verdure fino ad ottenere una crema omogenea. A questo punto mettere nei piatti la crema e sopra le fettine di bacon o pancetta tostata. Aggiungere olio crudo e una spolverata di pepe e cannella (se volete). Servire con pane nero tostato o se volete con pane azzimo fatto in casa.