Dolci veloci con pasta sfoglia e cioccolato

82
cioccolato

Pasta sfoglia e cioccolato è un abbinamento perfetto per preparare dei dolci gustosi e spesso molto veloci, naturalmente a patto di utilizzare la pasta sfoglia confezionata già pronta che si può acquistare al banco frigo del supermercato: cimentarsi nella preparazione da zero richiederebbe molto più tempo e impegno.

La cioccolata da unire alla pasta sfoglia già pronta può essere di vario tipo: gocce di cioccolato, crema o addirittura una classica barretta da utilizzare intera o a pezzi. Le ricette che proponiamo sono gustose (dato l’abbinamento collaudato) e veloci così da poter essere servite a fine di una cena imprevista o quando si è assaliti dalla voglia di dolce o di pasticciare un pò.

Girelle

Srotola il foglio di pasta sfoglia sul piano (meglio se di forma rettangolare), cospargila di zucchero e di gocce di cioccolato, arrotola su sè stessa e taglia tanti dischi che posizionerai su una teglia (con carta forno) cospargendo con qualche altra goccia di cioccolato se sembra troppo poco. Cuoci in forno a 180° C per circa 12 minuti. Ottime per la merenda e la colazione.

 Mini croissant

Srotola sul piano di lavoro un foglio di pasta sfoglia di forma tonda e taglialo, come se fosse una pizza, in 8 o 12 spicchi tutti uguali che potrai ottenere dividendo il rotolo prima in quattro parti con un taglio verticale e uno orizzontale e poi tracciando una o due diagonali a seconda del numero di croissant che vuoi preparare (8 o 12).

Metti a metà di ogni spicchio due pezzetti di cioccolato (in alternativa spennella tutta la lunghezza con la crema di cioccolato o la marmellata) leggermente distanziati e lasciando la punta del triangolo di pasta sfoglia libero. Arrotola gli spicchi su sè stessi a partire dal lato tondo e dai la forma tipica del croissant. Spennella con 1 uovo e 1 cucchiaio di latte sbattuti insieme e inforna a 180°C per 15 minuti. Una volta freddi spolverizza con zucchero a velo o cacao in polvere.

Treccia o nastrina

E’ una preparazione molto semplice amata da sempre più golosi e prevede l’utilizzo di un foglio di pasta sfoglia  e una barretta di cioccolato. Per preparare questo dolce bisogna srotolare il foglio il foglio di pasta sfoglia sul tavolo, poggiare la tavoletta di cioccolato al centro e sui due lati lunghi della tavoletta a partire da 1 cm di distanza dalla stessa effettuare dei tagli sulla pasta sfoglia così da creare delle strisce (devono restare attaccate al resto del foglio) con cui si andrà a fasciare la tavoletta di cioccolato, intrecciando una striscia del lato sinistra su uno del lato destro e viceversa.

Spennella tutto con latte, cospargi di zucchero a velo e informa per 15-20 minuti a 200° C. Per le più pazienti si possono creare anche delle mono porzioni.