Estate: come curare i capelli lunghi, ricci e mossi?

79

L’estate è finalmente arrivata: in queste settimane milioni di italiani sono in viaggio per le ferie estive e molti di loro sceglieranno il mare come meta della propria vacanza.

Patiti della tintarella o no, il mare è sempre il luogo più gettonato per la villeggiatura e, se il mare non c’è, nessun problema: la piscina può essere una valida alternativa. Attenzione però: la salsedine, il sole e il cloro tendono a rovinare e sfibrare i capelli per cui occorre fare attenzione e prendersi cura della propria chioma.

L’ideale sarebbe sfoggiare un bel taglio corto, alla pixie per intenderci, in modo da dimezzare i tempi di lavaggio e asciugatura. D’estate, infatti, è meglio non utilizzare phon e piastra che seccano ulteriormente i capelli. Chi però non riesce proprio a vedersi con un taglio corto e preferisce una chioma lunga e fluente dovrebbe far propri piccoli accorgimenti per far sì che i capelli restino idratati e lucenti anche in presenza di salsedine e cloro.

Sulla spiaggia i capelli lunghi andrebbero legati per evitare che il sole e il vento li sfibrino troppo. Così come facciamo per la nostra pelle anche i capelli vanno protetti con un olio con filtri UVA e UVB. Oltre all’olio protettivo non dimentichiamoci del balsamo e della maschera ristrutturante, da applicare una o due volte alla settimana.

Se i vostri capelli sono colorati o avete i colpi di sole sarebbe indicato l’uso di un foulard o una bandana da utilizzare in spiaggia o in piscina per evitare che i raggi solari schiariscano la tintura. In ogni caso, sarebbe meglio evitare colorazioni durante l’estate. Rimandate i piccoli ritocchi al ritorno dalle vacanze.

Se avete i capelli mossi o ricci diventa indispensabile l’utilizzo del balsamo da applicare in particolar modo sulle lunghezze. Una volta alla settimana va applicata una maschera nutriente per contrastare l’effetto di disidratazione dato dal sole e dal sale.

Ultimo consiglio: dopo il bagno in mare o in piscina lavate sempre i capelli con acqua corrente. Non fa bene asciugare i capelli al sole quando sono ancora impregnati di salsedine e cloro, quindi non siate pigre e non dimenticate mai di fare la doccia dopo il bagno in mare o in piscina.