Come usare i FONDI di CAFFÈ come disincrostante naturale!

433
collage-rimedi-naturali

Anche se siamo solite buttarli perché ignoriamo le sue proprietà, in realtà i fondi di caffè, ovvero i residui di caffè nella moka, possono essere utilizzati per pulire la vostra casa.

Questi, infatti, hanno un ottimo potere sgrassante e disincrostante e possono, quindi, essere utilizzati per svariati usi domestici.

A tal proposito, oggi vedremo come utilizzare i fondi di caffè come disincrostante fai da te in maniera facile e veloce!

Per bicchieri e stoviglie

Innanzitutto, è possibile utilizzare i fondi di caffè per eliminare lo sporco e il calcare su bicchieri e stoviglie.

Come ben sappiamo, infatti, questi tendono a macchiarsi a causa del calcare e a presentare, quindi, aloni per niente belli da vedere. In questo caso, quindi, i fondi di caffè possono venire in nostro soccorso!

Iniziate con il lavare le stoviglie e i bicchieri come fate comunemente, dopodiché tutto ciò che dovrete fare è strofinare i fondi di caffè con una spugnetta fino ad eliminare tutto il calcare. Evitate, però, di utilizzarli per lavare i piatti perché rischiereste di colorarli laddove vi sono i graffi.

Infine, risciacquate e voilà: addio calcare!

Per pentole e griglie del piano cottura

Oltre alle stoviglie e ai bicchieri, però, i fondi di caffè possono essere utilizzati per rimuovere anche gli aloni e lo sporco dalle pentole e il grasso incrostato sulle griglie del piano cottura.

Mescolate, quindi, un cucchiaino di fondi di caffè con un po’ di detersivo per piatti ecologico fino ad ottenere un detergente leggermente abrasivo in grado di facilitare l’eliminazione dello sporco.

Applicate, quindi, il composto così ottenuto sulla superficie delle pentole o sulle griglie dei fornelli e il gioco è fatto! Se sono molto resistenti, potete anche direttamente strofinare i fondi di caffè sulla superficie delle vostre pentole e padelle.

Infine, risciacquate accuratamente fino a rimuovere ogni traccia di caffè. Le incrostazioni saranno solo un brutto ricordo!

Per eliminare le macchie

Anche se vi può sembrare troppo bello per essere vero, i fondi di caffè sono utili anche per eliminare le macchie dai pavimenti o da altre superfici lavabili e resistenti.

Ovviamente, accertatevi sempre del materiale di cui sono fatti i vostri pavimenti o le altre superfici che volete lavare. In linea generale, i fondi di caffè possono essere utilizzati in sostituzione alla spugnetta abrasiva che comunemente usate.

Prendete, quindi, un panno umido e immergetelo nei fondi di caffè. Dopodiché, passatelo sulla macchia e strofinate delicatamente sulla macchia presente sul pavimento.

Questo rimedio pare sia utile anche per far scomparire macchie zuccherine date da sciroppi e bibite.

Se invece volete rimuovere macchie da superfici lavabili e resistenti, allora potete cospargere una spugna umida con i fondi e una goccia di detersivo per piatti e passarla, poi, sulla superficie da pulire.

I fondi di caffè avranno dato vita a un detersivo abrasivo naturale in grado di pulire a fondo in maniera naturale!

Per pulire gli scarichi

Infine, sembra sia possibile riciclare i fondi di caffè per pulire gli scarichi dei lavandini e del water, prevenendo ingorghi e cattivi odori.

Molte persone, infatti, utilizzano questo trucchetto per sturare gli scarichi! Per provare questo rimedio, tutto ciò che dovrete fare è versare i fondi di caffè nello scarico del lavandino, e al contempo far scorrere l’acqua con un getto potente.

Noterete che i fondi di caffè spariranno in un batter d’occhio e avranno pulito a fondo il vostro scarico, tenendo lontani anche i cattivi odori!

Altri utilizzi

Ecco per voi un video con altri utilizzi dei fondi di caffè in casa o giardino!

Avvertenze

Valutate sempre il materiale delle superfici che volete pulire prima di provare i fondi di caffè.

Viva il riutilizzo!

Se amate il riutilizzo, potrebbe interessarvi:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.