Gommage per le labbra? Allo zucchero e frutti di bosco

141

Le labbra sono un elemento di seduzione, sia che siano carnose che sottili, l’importante è che diventino il punto di forza del nostro viso.

Per preservare le nostre labbra e renderle morbide, prive di pellicine ed asperità, proviamo a fare un gommage, magari preparato in casa, così da non avere labbra secche e screpolate, soprattutto in questo periodo freddo.

Gommage fai da te:

questo gommage è molto delicato ed anche leggero, si prepara con zucchero di canna, gocce di fragranza, ad esempio ai frutti di bosco. Ci sono tanti negozi online, ma anche erboristerie, nelle quali è possibile acquistare le fragranze che più ci piacciono. Servirà poi l’olio di mandorle dolci e l’olio di karitè. Prepariamo in un contenitore, lo zucchero di canna, versiamo sopra le 10 gocce di olio di mandorle dolci, e poi ancora lo zucchero. Cerchiamo di amalgamare il più possibile, mescolando bene gli ingredienti. Quando ci rendiamo conto che lo scrub non sia secco, lo possiamo utilizzare, massaggiandolo sulle labbra ed sul contorno labbra.

Lo zucchero di canna servirà per esfoliare le labbra, mentre i due oli, di karitè e di mandorle dolci, hanno lo scopo di nutrire la pelle e renderla elastica; i frutti di bosco, renderanno più goloso il nostro gommage per le labbra.

Dopo aver sciacquato lo scrub, applichiamo un balsamo labbra nutriente. L’olio di mandorla potrebbe, se volete essere sostituito, perché se applicato sul contorno labbra, favorisce la formazione di punti neri, dall’olio di Jojoba oppure olio di germe di grano o ancora, olio d’oliva.

Gommage a base di miele:

se vogliamo dedicare del tempo alle nostre labbra, possiamo preparare un impacco da applicare su di esse. In un contenitore mettiamo dell’acqua tiepida, un cucchiaio di miele, una goccia di olio di rosa mosqueta, ed un po’ di burro cacao bianco, proprio quello che viene utilizzato per le labbra. Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, ci aiutiamo con un pennellino e cospargiamo le labbra, inferiori e superiori, con l’impacco dolce. Non chiudiamo la bocca, ma teniamola socchiusa. Resistiamo un paio di minuti, e poi rimuovi con un fazzoletto di cotone.

È molto importante l’idratazione delle labbra, ed anche la loro esfoliazione, anche solo con lo spazzolino per lavare i denti, non completamente asciutto, passato sulle labbra, almeno una volta a settimana. Teniamo presente che ogni parte del nostro corpo richiede una attenzione speciale, e le labbra richiedono l’utilizzo di prodotti non aggressivi ma delicati, un gommage eseguito periodicamente ci assicurerà labbra turgide e a prova di bacio.