I colori di moda per il make up primavera estate 2014

29

Ogni anno ci chiediamo quale sia il colore di moda e per il 2014 il Pantone Color Institute, azienda statunitense che è considerata la massima autorità in materia, ha scelto il Radiant Orchid, un misto di lilla, rosa e viola che influenzerà il make up, la moda e il design soprattutto nella prossima primavera-estate.

Il Radiant Orchid è una tonalità iperfemminile  “è un viola accattivante, un colore che attrae con il suo fascino seducente”, come l’ha definito il Pantone; a metà strada tra il viola e il rosa che attira lo sguardo, trasmette gioia e  permette di giocare con le sfumature del trucco occhi e di creare una manicure d’ispirazione romantica.

Il Radiant Orchid si sposa bene con tutti gli occhi (verde e castano vengono risaltati maggiormente) ma chi ha la carnagione chiara rischia di accentuarla ancora di più ma in questo caso basta sfumarlo con il grigio, il verde o il nero (matita o eyeliner). Passando alle labbra il colore dell’anno va bene più sotto forma di lipgloss o con finitura luminosa perchè il rossetto vero e proprio, soprattutto se matto e scuro, potrebbe avere un effetto troppo forte, ma è negli smalti che il Radiant Orchid dà la sua massima espressione declinato nelle diverse tonalità ora matto, ora perlato, ora metalizzato e laccato.

Per la primavera-estate 2014 nel make up, come come nell’abbigliamento, sono i toni pastello a dominare la scena. Sulla scia del radiant orchid troviamo il rosa tenue per un trucco nude o con finish perlato per dare un tocco di luce, soprattutto quando il viso sarà abbronzato; pastello è anche l’azzurro da usare sugli occhi (ombretto, matita o eyeliner) e sulle unghie.

Infine se sono le labbra il focus del make up per il 2014 i colori sono molto accesi: l’arancione e le tinte aranciate sono i veri protagonisti ma anche il rosa bubble gum, un pò stile Barbie si difende bene.