Le Terme di Comano per una vacanza rilassante

134

Acqua, aria, verde: le Terme di Comano in Trentino nelle Valli Giudicarie, costituiscono un ambiente puro e rigenerante, in cui tutti gli elementi della natura agiscono in sinergia per migliorare la salute e la forma fisica.

L’edificio termale è, infatti, immerso in un vero e proprio parco, attrezzato con sentieri per comode passeggiate, giochi per bambini, percorsi di jogging e ginnastica all’aria aperta. Quattordici ettari di verde, dove dolci colline si alternano a macchie di bosco con abeti, pini e aree coltivate con specie decorative per fogliame, fiori, corteccia o profumo.

Qui il tema centrale è quello dell’acqua: quella che sgorga da sorgenti naturali e che forma un laghetto, quello delle cascatelle che scendono verso il parco, quella del fiume Sarca che scorre ai suoi limiti. Le Terme di Comano essendo in una vallata, godono di un clima mite e balsamico. Intorno le vette dolomitiche del Brenta e il lago di Garda.

Le Terme di Comano si trovano a 400 metri sul livello del mare e sono uniche in Europa per la cura della pelle. Con una temperatura costante alla sorgente di 27°C, è la più elevata tra le acque oligominerali presenti in Italia.

Queste acque termali del tipo calcio-magnesiaco, sono ideali per curare: psoriasi, dermatiti e allergie della pelle di grandi e bambini. L’acqua è caratterizzata da un “ph” vicino alla neutralità e dalla presenza di elementi fondamentali per la coesione e integrità dell’epidermide, attivi nelle malattie e allergie cutanee.

Nel parco i bimbi possono giocare lontano dai pericoli nell’area appositamente attrezzata; ci sono due campi da bocce, un piccolo anfiteatro, un campo polivalente e un bar ospitato in una graziosa struttura in pietra. Un’isola di silenzio e di benessere.

Le Terme di Comano sono convenzionate per tutte le cure, bagni termali, inalazioni e aerosol, ventilazioni polmonari, irrigazioni vaginali, idromassaggi e cura idroponica, con il Servizio Sanitario Nazionale, che concede gratuitamente un ciclo di cura, previo il pagamento del ticket, presentandosi muniti con la sola ricetta del medico di base.

La proposta si completa con un attrezzato reparto di Dermatologia Estetica e Correttiva, che con l’ausilio di tecniche laser può eliminare inestetismi della pelle come rughe, esiti di acne, cicatrici, macchie, lentiggini, verruche seborroiche e proporsi infine anche come soluzione all’eccessiva presenza di peli.

E per ritrovare il proprio equilibrio ci si può concedere una pausa rigenerante attraverso i naturali benefici di un’acqua unica, con i trattamenti “Beauty & Relax” all’interno di un moderno ed elegante Centro Benessere. La scelta è davvero vasta e invitante: massaggi ayurvedici e hawaiani, anticellulite e bioenergetici, con le pietre calde e con gli oli essenziali, trattamenti viso e corpo anti-età, rigeneranti e defaticanti, oppure arricchiti con terapie a base di fango termale e vitamine alla frutta: il tutto per ritrovarsi e ritrovare il piacere dello star bene.

Sonia Brunelli
Sonia Brunelli vive a Imola dove ha studiato agraria occupandosi di alimentazione per diversi anni in una nota azienda del territorio. Si è poi specializzata nella gestione aziendale e ad oggi lavora per una ditta che promuove nuove starup con progetti e idee innovative.