Make up: Come creare ombretti fai da te

290
ombretti minerali

Se gli ombretti che hai a casa non ti soddisfano più? Vuoi crearne uno personalizzato in base ai tuoi desideri? Oggi è possibile creare gli ombretti che più ti piacciono direttamente a casa tua. Vediamo insieme come fare in semplici e pratici passaggi.

Come creare l’ombretto fai-da-te

Per creare un ombretto direttamente a casa, senza dover fare lunghe file da Kiko o Sephora, bastano pochissimi elementi economici e assolutamente non allergici.

Vi servono: Biossido di titanio, talco cosmetico, pigmenti naturali o mica. La mica è una polvere minerale sottile disponibile in internet e in tanti negozi di cosmetica e bellezza. Potete trovare tutti i colori desiderati. Di seguito vi elenchiamo le dosi per la preparazione degli ombretti:

– 3 g di mica o pigmenti naturali ( colore a scelta )

– 0,5 g di biossido di titanio

– 0,5 g di talco cosmetico

Pesiamo tutti gli ingredienti sul una bilancina. Poggiate le polveri su un foglio di carta da forno e mischiate con un cucchiaino. Successivamente coprite le polveri con un altro foglio di carta da forno e iniziate a premere con il pestacarne ( per chi dovesse averlo già in casa perfetto anche il mortaio in ceramica ).

Le polveri dovranno miscelarsi bene così da ottenere il giusto colore d’ombretto che avevamo sognato, scintillante e duraturo.

Questi tipi di ombretti sono anche persistenti sulla pelle grazie alla presenza del biossido di titanio.

Trasformare i vostri ombretti

Non avete necessità e fantasia per creare ombretti fai da te? ma avete in casa decine di cialde d’ombretto mai utilizzati? Vediamo insieme come trasformare opachi ombretti in polvere in nuovi ombretti scintillanti in crema.

Prendete una ciotolina e mettete all’interno l’ombretto in polvere che non vi piace più. Unite ad essa crema o vasellina e miscelate con una spatolina in modo da ottenere un composto omogeneo e cremoso. Usate la crema se vi piace un effetto più luminoso, la vasellina se meno scintillante.

Dove conservare il nuovo ombretto in crema per le nostre serate? Prendete un contenitore simile a quello delle lenti a contatto o se avete proprio quello. L’importante abbia un tappo o una copertura per la conservazione.

Con questi consigli siete diventate oltre che appassionate di trucco anche produttrici del vostro make up. Oltre al piacere estetico grazie ad una palpebra ben colorata anche un piacere interiore di aver dato libero sfogo al vostro estro. Il tutto in un battito di ciglia!