Il nuovo mascara Upside Down

79

Tra i trucchi da avere nel beauty non può naturalmente mancare il mascara, usato sia dalle esperte di make up sia da chi, un pò per inesperienza, un pò per mancanza di tempo, opta per un vero e proprio trucco acqua e sapone.

Se è vero che il mascara è tra i primi prodotti che vengono in mente parlando di trucco, è altrettanto vero che ne esistono di vari tipi, ognuno con una propria specifica funzione:

  • Allungante, che crea una sorta di effetto rete sulla punta delle ciglia
  • Volumizzante, per far apparire le ciglia più folte
  • Incurvante, indicato per chi ha ciglia che crescono abbastanza dritte
  • Colorato, per un tocco glamour e particolare (si possono anche preparare  a casa a partire da un mascara  bianco/trasparente)

In tutti questi casi il mascara si presenta come sempre: contenitore, tappo, bastoncino e scovolino che può assumere diverse forme a seconda del tipo di mascara e di marca. La nuova proposta di Sephora, Upside Down,si distingue per lo scovolino che è doppio e nell’insieme ricorda per la forma una pinzetta da sopracciglia.

Il mascara Upside Down è multi applicazione e sono almeno 3 gli usi per altrettanti effetti finali, a seconda che si utilizza il doppio scovolino aperto o chiuso. Se cerchi volume per le tue ciglia allora dovrai usare il doppio scovolino che va ad avvolgere le ciglia a 360°; se vuoi ciglia lunghe e incurvate allora bisogna usare lo scovolino chiuso, infine per definire le ciglia inferiori bisogna utilizzare solo lo scovolino in basso.

La novità di casa Sephora incuriosisce nella su innovazione che si può provare al costo di 19,90 euro.