3 maschere “indiane” fai da te con farina di ceci

257
maschera-indiana-viso-ceci

La farina di ceci è un ingrediente molto utilizzato non solo per uso alimentare ma anche per uso cosmetico nella cultura mediorientale.

In particolare in India, infatti, questo ingrediente sembra essere “miracoloso” per la cura naturale della pelle e dei capelli.

Più ricca di proteine rispetto alle altre farine a baso di grano, contiene un’elevata quantità di saponine che sono detergenti naturali in grado di pulire e detergere la pelle in profondità

La farina di ceci, infatti, è un eccellente agente esfoliante in grado di rimuovere le cellule morte e la sporcizia bloccata nei pori e sulla superficie della pelle.

Per questa ragione, risulta essere assai efficace in caso di pelli grasse, tendenti all’acne e pelli secche.

Vediamo, quindi, insieme tre ricette di maschere provenienti dall’India, da preparare con la farina di ceci.

N.B Vi consigliamo di evitare i seguenti ingredienti in caso di allergia o ipersensibilità a una o più componenti.

Per pelle secca

Questa ricetta è adatta in caso di pelle secca. Infatti, questa maschera popolare è utilizzata per esfoliare, ammorbidire e idratare la pelle e ad eliminare le cellule morte.

Tutto ciò di cui avrete bisogno per preparare questa ricetta è:

  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 2 cucchiai di yogurt

Versate in una ciotola la farina di ceci e lo yogurt e mescolate gli ingredienti fino a formare una pasta morbida e cremosa.

Una volta realizzato il composto, applicate la maschera sul viso con movimenti circolari delicati così da farla assorbire di più dalla pelle e lasciatela in posa per circa 10 minuti.

A questo punto, risciacquate con acqua tiepida e asciugate delicatamente con un morbido asciugamano. Vi consigliamo di utilizzare lo yogurt intero come yogurt greco così da ottenere migliori risultati.

La presenza dello yogurt aiuterà, invece, ad idratare la pelle secca trattenendo l’umidità.

Per una pelle senza acne

Se, invece, avete una pelle molto grassa tendente all’acne, potete provare questa ricetta.

Tutto ciò di cui avrete bisogno, infatti, è:

  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 2 cucchiai di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio e mezzo di acqua

Versate gli ingredienti in una ciotola e mescolate fino ad ottenere una pasta. Potete aggiungere più acqua per ottenere la giusta consistenza, ma accertatevi di non rendere il composto troppo acquoso.

Una volta raggiunta la consistenza cremosa, utilizzate un pennello e applicate la maschera sul vostro volto avendo cura di evitare la zona intorno agli occhi e alla bocca.

Lasciate che la maschera si asciughi e poi risciacquate con acqua tiepida. Infine, asciugate delicatamente con un panno morbido.

La curcuma è un ingrediente molto efficace di questa maschera perché contiene proprietà antibatteriche in grado di combattere i germi che causano l’acne.

Inoltre, ha anche una funzione schiarente e sbiancante perciò aiuta ad eliminare le macchie della pelle.

N.B Poiché la curcuma può macchiare leggermente la pelle, vi consigliamo di risciacquare abbondantemente il vostro viso fino a rimuoverla del tutto.

Per pelle grassa

Infine, la terza ricetta sembra efficace in caso di pelle grassa. Anche in questo caso la sua preparazione è davvero molto semplice e immediata.

Potete preparare questa maschera prendendo solo:

  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 1/2 cucchiaio di buccia d’arancia in polvere
  • 1 cucchiaio e mezzo di acqua

Mescolate, quindi, la farina di ceci con la buccia di arancia in polvere e aggiungete l’acqua fino a formare una sorta di pasta.

Potete anche aumentare o ridurre le dosi fino a raggiungere la giusta consistenza. Una volta raggiunta, applicate la maschera su tutto il viso utilizzando la punta delle vostre dite pulite.

Lasciatela in posa per circa 5 minuti. Quindi, risciacquate e asciugate con un panno morbido.

La vostra pelle sarà subito più luminosa e più sana!

La buccia d’arancia e la farina di ceci, infatti, sono entrambi ottimi ingredienti naturali per rimuovere il sebo in eccesso sulla superficie della pelle e all’interno dei pori.

La buccia d’arancia, inoltre, ha una consistenza leggermente abrasiva che aiuta a esfoliare la pelle grassa e contiene anche proprietà schiarenti e illuminanti per una pelle radiosa e luminosa.

Controindicazioni

Vi consigliamo di evitare l’utilizzo degli ingredienti consigliati in caso di allergia o ipersensibilità. Potrebbe essere utile fare un test in una piccola area del corpo e aspettare 24 ore per accertarvi che non ci siano reazioni.

Attenzione all’applicazione della maschera alla curcuma perché potrebbe macchiare i vostri indumenti.

Maschere di bellezza fai da te

Se siete interessate a scoprire altre maschere di bellezza fai da te, ecco le ricette che fanno per voi!

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.