Olio di semi di lino: ottimo a tavola e per i tuoi capelli!

In natura esistono alcune sostanze particolarmente preziose in grado di alleviare piccoli disturbi di salute, minimizzare difetti estetici e migliorare il nostro equilibrio psico-fisico. L’olio di semi di lino è senz’altro una di queste sostanze, un vero toccasana da portare ogni giorno in tavola e da utilizzare per la bellezza dei nostri capelli.

I semi di lino sono fin dalla preistoria impiegati per le loro mille virtù curative. Sono ricchi di acidi grassi essenziali, mucillagini, proteine, minerali, vitamine B1, B2, E e F, quest’ultima indispensabile per la formazione delle membrane cellulari e per contrastare i processi infettivi e di invecchiamento.

Tanti i benefici dell’olio di semi di lino, purtroppo ancora poco utilizzato e apprezzato: principalmente i semi di lino aiutano nella regolarità intestinale e alleviano i disturbi del colon irritabile; stimolano il sistema immunitario e aiutano nella depurazione dell’organismo.
Chi soffre di colesterolo alto troverà beneficio nella loro assunzione: i semi di lino contengono i cosidetti grassi buoni, ovvero quelli del gruppo Omega 3, 6 e 9, in grado di contrastare il colesterolo cattivo. Bastano appena 5-6 grammi di olio di semi di lino per soddisfare il fabbisogno giornaliero di Omega 3, va assunto il mattino a digiuno stando però attenti alla sua conservazione. L’olio di semi di lino irrancidisce rapidamente e non può essere conservato per più di 2 mesi.

Ma non finisce qui: di recente si è scoperto che l’assunzione dei semi di lino potrebbe essere collegata alla diminuizione del rischio di contrarre alcune forme di cancro (seno, prostata e colon). Gli acidi grassi Omega 3, secondo gli studi, inibiscono la formazione delle cellule tumorali in tali organi, mentre i lignani, contenuti nei semi, sono in grado di contrastare lo sviluppo e la diffusione del tumore.

L’olio di semi di lino infine è un ottimo rimedio per la forfora. Per utilizzarlo in questo modo bisogna lasciar agire una buona quantità di prodotto per circa mezz’ora creando un impacco sui capelli asciutti. Così facendo i capelli saranno brillanti e ripuliti del sebo in eccesso.

Per fare una maschera ristrutturante bisogna applicare l’olio di semi di lino sui capelli umidi dopo aver fatto il normale shampoo. Dopo 5 minuti si può procedere al risciaquo. Durante l’applicazione è importante massaggiare delicatamente con i polpastrelli realizzando un micromassaggio stimolante che migliora la circolazione sanguigna superficiale.