Olio di semi nero: origini, proprietà e cure

65
olio nero

Pochi hanno sentito parlare dell’olio di semi nero, anche perchè in Occidente non è molto conosciuto. L’olio di semi nero conosciuto anche come ‘cumino‘ veniva usato già nell’antico Egitto per curare disturbi e favorire il vivere sano. Addirittura sapevi che in Cina è usato come antibiotico naturale? Ci sembra doveroso capire davvero l’importanza e il miracolo dell’olio nero.

Il seme benedetto

L’olio di semi nero nasce dalla pianta Nigella Sativa, coltivata nel Nord Africa, o meglio nasce dai suoi fiori bianchi striati di azzurro. L’olio nero viene ricavato dalla spremitura a freddo dei semi che gli fa conservare intatte tutte le sue qualità.

Grazie alle sue svariate proprietà l’olio di cumino è usato da tanti popoli per il benessere personale e ha diminuito fortemente l’assunzione di farmaci. E’ denominato anche ‘seme benedetto‘ proprio a causa dei suoi benefici naturali.

Benefici

L’olio di semi nero è indicato per la cura di quasi tutte le malattie. Non vogliamo esagerare ma, studi e ricerche, ne hanno dimostrato un’efficacia fuori dal comune. L’olio è utile per raffreddore, asma, gola e malattie polmonari. E’ utile contro acne e psioriasi oltre che essere un alleato contro i gonfiori.

Attiva le facoltà mentali, protegge il cuoio capelluto e rende folti i capelli. Quindi adatto a chi ha problemi di chioma. Viene assunto anche come rimedio a mal di testa, emicranie. Si stanno studiando anche benefici contro il diabete, colesterolo e la prevenzione del cancro.

Inoltre ha un elevato contenuto di antiossidanti, la cui presenza si manterrebbe più a lungo nei semi interi, piuttosto che nel cumino pestato o macinato, che a tale scopo dovrebbe essere conservato in frigorifero. Il cumino contribuisce ad una disintossicazione naturale dell’organismo, insieme ad altre spezie utili come lo zenzero, cannella, curcuma e finocchio.

Usi in cosmetica

Anche in cosmetica si possono ammirare i benefici dell’olio di semi nero. Ha proprietà emollienti, è infatti un ottimo rimedio per pelli secche, irritate e sensibili. 

Ha potere cicatrizzante: ematomi, rughe, desquamazioni e allergie varie. Viene adoperato per il trattamento dei capelli perchè li rende luminosi e morbidi.

Rinforza le unghie deboli ed è efficace per il trattamento dei reumatismi.

Consultare il medico solo in caso di gravidanza o presenza di patologie importanti. In questo caso l’utilizzo dell’olio di semi deve essere monitorato da uno specialista.

Sembra che davvero l’olio nero sia un elisir di lunga vita. Lo chiamano anche l’olio afrodisiaco. Non ci resta che provare, magari anche a letto fa miracoli.