La tua sciarpa lascia pelucchi? Ecco come lavarla!

577
sciarpa-pelucchi

Avete comprato una sciarpa nuova e dopo averla indossata pochissime volte è già piena di pelucchi.

Avere, infatti, un mucchio di pelucchi sui nostri capi è un fenomeno fastidioso assai frequente.

La cosa più fastidiosa, poi, è che i pelucchi sulle nostre sciarpe preferite tendono a renderle “vecchie” e, quindi, per niente belle da indossare.

Ma non dovete disperare! Ci sono, infatti, dei modi naturali per sbarazzarvi di questo fastidioso problema.

A tal proposito, oggi, vogliamo darvi alcuni consigli su come fare per evitare la formazione dei pelucchi sulle vostre sciarpe e poterle sfoggiare senza imbarazzo!

Vediamoli insieme!

N.B Vi consigliamo di consultare sempre le etichette di lavaggio prima di provare i rimedi suggeriti.

In freezer!

Questo è un antico rimedio della nonna che sembra essere molto efficace in caso di pelucchi su sciarpe, maglioni e cappelli.

Innanzitutto, vi consigliamo di lavare le vostre sciarpe in acqua calda anche se non bollente e di aggiungere un po’ di detersivo delicato ecologico

Una volta lavata la sciarpa, strizzatela delicatamente per rimuovere l’acqua in eccesso. Quindi, stendetela e aspettate che si asciughi.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

A questo punto, mettetela in un sacchetto di plastica e poi nel freezer per 2-3 ore circa.

Ricordatevi, ovviamente, di cacciare la sciarpa dal freezer almeno mezz’ora prima di indossarla così da non assorbire tutto il freddo.

La vostra sciarpa sarà libera dai pelucchi!

Usare l’aceto di vino bianco

L’aceto di vino bianco può essere molto efficace in questi caso in quanto ammorbidisce le sciarpe e previene lo sfregamento.

I pelucchi, infatti, si formano in particolar modo quando un tessuto si sfrega vicino ad un altro tessuto.

Aggiungete, quindi, due bicchieri di aceto bianco in un secchio con acqua tiepida e mettete in ammollo le vostre sciarpe per qualche ora.

Anche se consigliamo il lavaggio a mano, potete procedere anche con il lavaggio in lavatrice.

In questo caso, quindi, aggiungete un bicchiere di aceto bianco durante il ciclo di risciacquo finale.

In alternativa all’aceto di vino bianco, potete utilizzare anche un po’ di balsamo che comunemente utilizzate per i vostri capelli.

Anche il balsamo, infatti, tende ad ammorbidire i capi di lana e ad evitare lo sfregamento.

E voilà: i pelucchi saranno solo un brutto ricordo!

Lavaggio a mano

Come abbiamo già visto in precedenza, il lavaggio a mano è consigliabile rispetto al lavaggio in lavatrice.

La lanugine, infatti, è causata dallo sfregamento dei tessuti e in lavatrice, lo sfregamento dei tessuti sembra essere inevitabile.

Perciò, il lavaggio a mano è la soluzione migliore per non far attecchire pelucchi sulle vostre sciarpe.

Fogli per asciugatrice

Se avete dei fogli per asciugatrice, è il caso di utilizzarli per rimuovere i pelucchi dalle vostre sciarpe.

Anche se vi può sembrare bizzarro, infatti, i fogli per asciugatrice servono per eliminare l’effetto elettrostatico dello strofinio delle fibre.

Perciò, si rivelano molto utili per rimuovere i pelucchi dai tessuti.

Prendete, quindi, un foglio per asciugatrice e strofinatelo sulle vostre sciarpe e…addio pelucchi!

Nastro adesivo

Per togliere la lanugine dalle vostre sciarpe, potete utilizzare anche delle strisce adesive.

Prendete, quindi, un nastro adesivo largo e tagliate, poi, una striscia lunga qualche centimetro.

Appoggiate, poi, il lato appiccicoso dello scotch sul tessuto della sciarpa ricoperto di pelucchi e fate pressione sulla superficie del nastro per farlo aderire completamente al tessuto.

A questo punto, strappatelo e noterete che il nastro avrà portato con sé i fastidiosi pelucchi!

Lama di un rasoio

Un metodo economico che potete provare come alternativa al leva pelucchi elettrico consiste nell’utilizzare la lama di un rasoio.

Prendete, quindi, la lama e appoggiatela delicatamente sul tessuto ricoperto di lanugine.

Trascinatela dall’alto verso il basso per qualche centimetro e pulitela di volta in volta per eliminare i pelucchi accumulati.

Accertatevi sempre di mantenere la lama sul tessuto mantenendo una certa inclinazione, così da eliminare la sola lanugine in superficie senza rischiare di rovinare il capo.

N.B Vi consigliamo di fare attenzione nel maneggiare la lama e di prestare molta attenzione a questo metodo perché potreste strappare la vostra sciarpa. Il metodo va eseguito con attenzione ed evitare di ferirsi.

Avvertenze

Questi sono metodi economici e casalinghi per rimuovere la lanugine dai vostri capi. Vi ricordiamo, però, di attenervi sempre alle etichette di produzione, in modo da non rovinarli.

Inoltre, vi ricordiamo di essere molto cauti nell’utilizzo di alcuni metodi e di accertarvi sempre prima di poterli utilizzare in un’area nascosta del vostro tessuto.

Bucato sempre al top!

Se volete altri rimedi casalinghi per il vostro bucato vi suggeriamo altri post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.