Perché è importante dormire di più?

62

C’è chi dorme 7 ore a notte, chi non riesce ad essere performante senza un buon riposo di almeno 8 ore e chi invece si accontenta di riposare per 5-6 ore a notte. Magari per colpa dell’insonnia.

Ognuno di noi ha le sue abitudini in fatto di sonno che possono per esempio contemplare o meno il riposino pomeridiano, che però non deve mai superare la mezz’ora per essere efficace.

Si parla spesso di come addormentarsi, evitando di guardare la tv o fare ginnastica prima di coricarsi, di quali sono i rimedi migliori contro l’insonnia, ma si spiega raramente quanto sia davvero importante dormire.

Ebbene sappiate che dormire di più allunga la vita. Chi dorme poche ore a notte ha più probabilità di contrarre malattie cardiovascolari. Non basta quindi dormire bene, occorre anche dormire tanto, ovvero almeno 8 ore a notte.

Dormire aiuta a dimagrire e a studiare

Ma il sonno è fondamentale anche per conservare il peso forma. Con la mancanza di sonno o qualche notte passata a fare le ore piccole, aumentano i livelli di grelina, l’ormone che regola l’appetito, mentre contrariamente diminuiscono i livelli della leptina, l’ormone che aiuta a mantenere lo stato di sazietà. Ergo chi dorme poco ha un senso maggiore di fame rispetto a chi dorme di più.

Ma non finisce qui: il sonno è ristoratore per il cervello, aiuta a fissare i concetti, ad apprendere e fissare pensieri ed emozioni. Ecco perché durante periodi intensi di studio o alcuni giorni prima di un esame importante è bene garantire un numero sufficiente di ore di sonno per evitare black out e stanchezza eccessiva.

Uno studio inglese ha evidenziato come un riposo insufficiente possa aumentare l’età cerebraledi circa 4-7 anni. Migliorano la memoria, le capacità di ragionamento e le competenze lessicale. Insomma, meglio rientrare a casa un po’ prima e coccolarci di più tra le coperte piuttosto che restare svegli fino a tardi. Naturalmente se ogni tanto capita di trasgredire alle regole, niente paura:  seguite i nostri consigli per nascondere le occhiaie e i postumi di una notte folle e apparirete molto meno stanche.