Come pulire i pavimenti se hai un cane o un gatto

21580
pavimento-gatto

Lavare i pavimenti non è certo un’attività piacevole, ma lo diventa ancor di meno se in casa abbiamo un cane o un gatto!

I nostri animali a quattro zampe, infatti, spesso lasciano i loro peli in giro.

Capita poi che sporchino con le loro impronte o, soprattutto se cuccioli, che facciano i loro bisogni sul pavimento.

Rimediare, però, non è difficile se si sa come fare, quali step seguire, quali prodotti per la pulizia preferire.

Scopriamo insieme come fare!

N.B: prima di utilizzare i rimedi consigliati, ricordate di tener conto sempre delle caratteristiche del vostro pavimento per evitare di danneggiarlo.

Inoltre, prima di utilizzare uno specifico prodotto, chiedete sempre consiglio al vostro veterinario per evitare che la salute del vostro amico a quattro zampe possa risentirne.

Eliminare i peli

Il primo passo per pulire i vostri pavimenti è quello di eliminare tutti i peli che il vostro animale ha lasciato in giro.

Sia i cani che i gatti possono perdere peli e non solo quelli a pelo lungo.

La perdita dei peli è maggiore, inoltre, in alcuni periodi dell’anno, in particolare quando c’è il passaggio caldo-freddo e viceversa.

Uno dei rimedi più facili e veloci consiste nell’utilizzo dell’aspirapolvere, da passare su tutti i pavimenti di casa almeno una volta al giorno.

L’aspirapolvere va passata, in particolare, negli ambienti più frequentati dal vostro cane o dal vostro gatto.

In alternativa, potete utilizzare un panno elettrostatico, passandolo sulla superficie del pavimento e catturando così tutti i peli lasciati in giro.

Se non hai un’aspirapolvere e, in casa, manca un panno elettrostatico, potete semplicemente utilizzare scopa e paletta per rimuovere tutti i peli.

Si tratta di un metodo certamente più faticoso ma ugualmente efficace.

Lavare i pavimenti

Una volta eliminati tutti i peli è il momento di lavare il pavimento.

Per farlo, bisogna stare attenti a utilizzare i prodotti giusti sia per l’eventuale delicatezza dei pavimenti trattati sia per la sicurezza dei nostri animali.

Un consiglio importante è quello di non utilizzare prodotti a base di ammoniaca o candeggina.

Questi due prodotti hanno infatti degli odori molto forti che possono destabilizzare i nostri animali.

Sia i cani sia i gatti (in particolare quelli maschi) potrebbero associare l’odore di ammoniaca e candeggina a quello dell’urina e pensare che quel territorio sia stato marcato da un altro animale.

Di conseguenza i vostri animali potrebbero essere portati a fare i bisogni in quei punti proprio per marcare il territorio.

In realtà esistono prodotti specifici che potete acquistare per pulire i pavimenti se avete cani o gatti. Ma anche i rimedi naturali possono darci una mano.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un classico che non delude mai.

Grazie alle sue naturali proprietà pulenti, può essere utilizzato per lavare i pavimenti eliminando le impronte lasciate dai nostri amici a quattro zampe e igienizzando.

Inoltre, essendo un prodotto delicato, può essere adoperato su ogni tipo di pavimento.

Per usarlo al meglio, scioglietene qualche scaglia in due litri d’acqua e utilizzate il composto per lavare il pavimento.

Poi sciacquate con acqua tiepida.

Come risultato avrete un pavimento luminoso e pulito!

Aceto

I vostri animali escono in giardino o terrazza e, rientrando, lasciano le loro impronte sui pavimenti? Il rimedio migliore è ricorrere all’aceto.

Versatene mezzo bicchiere in un litro d’acqua e lasciate riposare qualche minuto.

Poi, usate il composto per lavare tutti i pavimento con l’aiuto di una scopa e uno straccio.

Infine, sciacquate con acqua tiepida.

Grazie alle sue naturali proprietà disinfettanti e sgrassanti, l’aceto eliminerà macchie di ogni tipo e lascerà i vostri pavimenti perfettamente puliti e senza aloni.

N.B. Non usate l’aceto sulle superfici in marmo, rischierà di opacizzarlo!

Olio di eucalipto

Contro macchie e aloni lasciati dai bisogni dei nostri animali, dopo aver lavato con i rimedi già indicati, potete utilizzare l’olio di eucalipto.

L’olio di eucalipto, infatti, è super efficace per rimuovere quelle macchie più intense e, con il suo piacevole odore, rimuoverà definitivamente quello sgradevole lasciato dai bisogni dei vostri animali.

Altri consigli

Siete in vena di pulizie domestiche? Scoprite come usare al meglio i rimedi naturali per le pulizie di casa, leggendo i nostri articoli:

Gianluca Grimaldi
Nato a Napoli, sono laureato in giurisprudenza. Da sempre sono appassionato di prodotti biologici, del loro utilizzo e di tutto quello che è benessere. Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".