Raggi UV, ecco perché è importante proteggere i nostri occhi

33

Pronti per il mare? Avete messo in valigia la crema solare e il doposole? Non dimenticate però di preoccuparvi anche dei vostri occhi: anche loro hanno bisogno di tutta la nostra attenzione e vanno assolutamente protetti dai raggi solari.

Secondo una ricerca del CNR, infatti, i raggi ultravioletti (UVA e UVB) sono assolutamente dannosi per i nostri occhi. Anche in condizioni di nuvolosità si verifica un irraggiamento diffuso che affatica ugualmente la vista. E’ dunque indispensabile utilizzare gli occhiali da sole, non solo in spiaggia, ma anche in città. Nella scelta, è importante prestare attenzione ad alcuni fattori: gli occhiali devono avere il marchio Ce e la certificazione, indici di qualità e sicurezza. Chi ha gli occhi chiari ha bisogno di lenti con un potere filtrante maggiore.

Diversamente da ciò che si pensa, inoltre, non è il colore a determinare il potere filtrante delle lenti: infatti, anche degli occhiali con lenti trasparenti possono risultare protettivi. La percentuale di potere filtrante è indicata da un numero compreso tra 0 e 4. Le lenti con potere 0 assorbono il 20% delle radiazioni e sono indicati quando il cielo è nuvoloso, mentre le lenti più potenti assorbono fino al 97% dei raggi solari e sono indicati al mare e in montagna (la neve, infatti, riflette l’80% dei raggi solari in più).

Il colore non è importante però è bene sapere che i miopi dovrebbero scegliere lenti colorate marroni, mentre gli ipermetropi e gli astigmatici dovrebbe optare per il verde.

I raggi solari, tra l’altro, innescono la produzione di radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce. A lungo andare i raggi UV danneggiano, non soltanto la pelle ma anche gli occhi. I rischi? Degenerazione maculare e disidratazione della cornea.