Rose di mele e pasta sfoglia

8.005 views
rose di mele e pasta sfoglia

Le mele rappresentano una buona partenza per un dessert: buone già semplicemente cotte con un pò di zucchero o al forno ripiene di crema e amarena possono diventare l’ingrediente base per preparare un dolce tradizionale come la torta di mele ma anche dei dolcetti fragranti e scenografici come le rose.

Le rose di mele e pasta sfoglia sono delle deliziose creazioni che soddisfano il palato e la vista essendo scenografiche ma al tempo stesso facili da preparare anche per i meno esperti perchè alle prime armi o con non troppa manualità.

Bastano pochi ingredienti per preparare le rose di mele e, utilizzando il forno a microonde, anche poco tempo. Graziose e deliziose le rose di mele sono delle monoporzioni con cui iniziare la giornata a colazione o per la merenda del pomeriggio;  un dolce gentile e dal gusto romantico con cui dimostrare il proprio affetto ed amore ad esempio in occasioni speciali come la festa della mamma, un compleanno o un anniversario.

Per preparare le rose di mela occorrono:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 2 mele
  • 1 limone
  • acqua
  • confettura o crema
  • cannella

Per questo dolce solitamente si utilizzano le mele rosse per creare maggior contrasto con la pasta sfoglia e ottenere ancor di più l’effetto visivo dei petali della rosa. Le mele vanno private del torsolo (non della buccia) e tagliate a fette sottili quanto più possibili uguali, ricordando di irrorarle con il succo del limone per evitare che anneriscono.

LEGGI ANCHE: Una mela al giorno per stare bene

Per ridurre i tempi di preparazione le fettine di mela con il succo di limone possono essere cotte a microonde per 3 minuti aggiungendo dell’acqua nella ciotola (riempire fino a metà); una volta cotte le fette di mela vanno scolate e private dell’acqua in eccesso.

Mentre le mele si raffreddano si passa alla pasta sfoglia: utilizzare una rotolo già pronto è l’ideale, scegliendone uno di forma rettangolare così sarà più facile da dividere. Aiutandosi con un mattarello e della farina si stende la pasta sfoglia e poi si taglia per ottenere 6 strisce uguali, ognuna delle quali sarà utilizzata per creare una rosa.

Sulla striscia di pasta sfoglia va spalmato uno strato sottile di confettura o di crema; se si sceglie di utilizzare la confettura (ad esempio albicocca) è preferibile diluirla con dell’acqua (si sciolgono al microonde per qualche minuto 2 cucchiai di marmellata con 2 cucchiai di acqua).

Dopo aver spalmato la confettura o la crema si posizionano le fette di mela sulla parte superiore della striscia di pasta sfoglia, creando una fila di fette di mela leggermente sovrapposte con la parte della buccia verso l’esterno. Completata la fila si spolvera con cannella e si piega la restante pasta sfoglia sulle mele e poi si arrotola il tutto: già a questo punto sembrerà di avere tra le mani un fiore.

Dopo aver chiuso con cura l’estremità le rose di mele e pasta sfoglia passano in forno per la cottura posizionando i dolci fiori su una teglia rivestita di carta forno o in uno stampo per muffin in silicone.

Dopo circa 20-30 minuti in forno a 180°C le rose di mele sono pronte per essere gustate (anche tiepide) con un’abbondante spolverata di zucchero a velo.

Tutorial rose di mele e pasta sfoglia

httpv://www.youtube.com/watch?v=5rGrwvEjZIQ