Le scarpe Furoshiki che avvolgono il piede

67
vibram_furoshiki scarpe

Le scarpe da ginnastica utilizzate sia per fare sport che nel tempo libero sono sinonimo di comodità e per questo non è sempre facile trovare la scarpa che calza alla perfezione tanto da dimenticare di averla ai piedi. Una rivoluzione è in arrivo con le scarpe Furoshiki che calzano come un guanto avvolgendo il piede nel vero senso del termine.

Le scarpe Furoshiki sono opera dell’azienda italiana Vibram che da decenni opera nel settore della produzione di suole in gomma per scarpe e, in un certo senso, si tratta proprio di un’evoluzione della suola che grazie ad un innovativo sistema di fissaggio dei tessuti si trasforma in una calzatura.

Il termine giapponese Furoshiki indica nella cultura del Sol Levante la tecnica di impacchettare ogni tipo di oggetto con un panno di stoffa prima dell’avvento dei sacchetti di carta e plastica così da potere trasportare gli oggetti in sicurezza e con discrezione. Le scarpe proposte da Vibram riprendono questo concetto con la presenza di fasce ergonomiche che avvolgono il piede e aderiscono alla caviglia.

La suola anatomica (prodotto in cui l’aziende Vibram è specializzata) delle scarpe Furoshiki sembra estendersi e trasformarsi in due fasce laterali in tessuto elasticizzato (la tomaia) che avvolgono il piede e si fissano con del velcro: dal design minimalista le scarpe Furoshiki si adattano ad ogni tipo di piede e permettono una calzata facile, veloce e unica grazie all’assenza di stringhe e alla chiusura in velcro.

La suola che avvolge ideata da Vibram è flessibile ed è realizzata in  una mescola sintetica Vibram WaveGrip che si caratterizza per una densità molto più bassa rispetto alla media di altre gomme e rende la suola molto più leggera. Le scarpe Furoshiki sono versatili e possono essere indossate in diverse situazioni (una passeggiata in città o al parco, un viaggio più lungo) senza rinunciare al confort.

Sicuramente le scarpe disegnate da  Masaya Hashimoto hanno uno stile molto particolare e non passano inosservate non solo per la forma ma anche per i colori molto vivaci come aqua marina, black, violet, pearls e jeans, queste ultime due varianti colori con un forte contrasto tra la suola e la tomaia.

Le scarpe Furoshiki invernali

Le scarpe Furoshiki sono disponibili nel modello a taglio basso, stile scarpa da tennis, ma per il prossimo inverno l’azienda Vibram ha annunciato altri due modelli, lo stivaletto al polpaccio e lo stivale sotto il ginocchio che avranno però una suola rinforzata per garantire una maggiore aderenza sulle superfici bagnate e resistere meglio alle condizioni invernali.

Nel video un’anteprima dei modelli invernali di Furoshiki proposte da Vibram

httpv://www.youtube.com/watch?v=gkeaQFdJg5s