Trattamenti per capelli lunghi in estate

97
capelli estate 2017

I capelli lunghi sono la nuova tendenza d’estate. Lunghi, lunghissimi, lisci, morbidi, scalati, intrecciati e con frangia, tante possibilità purchè siano lunghi. La parola d’ordine è naturalezza sia per le chiome lisce che per quelle ricce.

Le più esperte potranno cimentarsi con il fai da te, le altre rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia. Ogni donna potrà trovare il suo stile tra i colori più trendy, ai tagli di moda e i nuovi trattamenti per una chioma perfetta.

I colori di tendenza

Volete cambiare colore ai capelli? Scegliete quello che più si addice alla vostra carnagione e al vostro stile. Ecco le tinte più gettonate per l’estate 2017:

  • castano: la più scelta tra le mille sfumature e tonalità. Il castano dorato, in particolare, si addice un po’ a tutte perchè dona luminosità e regala un aspetto attraente senza essere mai volgare
  • rosso: il colore che infiammerà l’estate. Le nuance sono molteplici, dal bronzo rame all’arancio. Adatto particolarmente a chi ha la carnagione chiara
  • biondo: il colore che riscuote sempre successo e che quasi tutte prima o poi decidono di farsi. E’ il colore più difficile da realizzare e da mantenere perchè al sole tende a ossidarsi e sbiadire. Il biondo platino è glamour e adatto a chi ha la pelle chiara e ben curata. Il biondo miele è più gestibile e adatto anche a chi ha la carnagione più scura

Come lavare i capelli in estate?

I capelli in estate vanno lavati con una certa accortezza. Le fasi più delicate riguardano il risciacquo (con acqua abbondante) e il tamponamento con un telo dopo il lavaggio. Ecco alcuni consigli pratici per lavare una chioma sana in estate:

  • non lavare i capelli con acqua troppo calda, il calore apre le cuticole
  • fare l’ultimo risciacquo con acqua distillata o minerale (per non opacizzare il capello)
  • usare shampoo e balsamo adatti a capelli colorati
  • fare impacchi periodici con maschere all’olio di cocco, jojoba, burro di mandorle
  • usare un olio nutriente prima dello shampoo se i capelli sono molto secchi
  • usare spray con filtro solare per proteggere i capelli dai raggi UV
  • usare spazzole piatte con punte arrotondate per non spezzare i capelli

Il sale alleato per i capelli

Al mare i capelli ricci e mossi assumono un aspetto più definito e meno crespo grazie all’effetto dell’acqua di mare salata. Il sale è un ingrediente semplice e naturale di bellezza per corpo e capelli. In commercio esistono diversi spray al sale, ma vi proponiamo anche una semplice ricetta da fare in casa. Ingredienti:

  • 500 ml acqua calda
  • 1 cucchiaino da tè di balsamo o di crema ristrutturante
  • 1/2 cucchiaio di sale marino (rosa dell’Himalaya)
  • 2 gocce di olio essenziale
  • flacone con erogatore spray

Fate scaldare l’acqua e aggiungete il sale. Fate sciogliere e lasciate raffreddare. Versate l’acqua e il sale nel flacone. Aggiungere le gocce di olio essenziale e il balsamo. Agitate bene. Usare la miscela sui capelli bagnati o asciutti (se volete ravvivare il riccio).

Per una resa e tenuta migliore spruzzate acqua e sale sui capelli mettendovi a testa in giù.