I turisti che visiteranno queste isole nel 2017 saranno pagati!

29
caraibi

Nella splendida cornice dei Caraibi ci sono delle isole paradisiache sconosciute e che nessuno sceglie per andare in vacanza. La cosa ci sembra abbastanza incredibile, soprattutto dopo l’ultima strana iniziativa. Chi visiterà questi luoghi nel 2017 non pagherà la vacanza ma…verrà pagato $300 a sua volta se soggiornerà per un periodo superiore a 3 giorni! Indaghiamo meglio sulla strana e intrigante proposta e cerchiamo di capire come ottenere il bonus!

Anniversario

La super offerta del soggiorno è stata introdotta per festeggiare l’anniversario dell’annessione delle Isole Vergini, situate nei Caraibi, agli Stati Uniti. Le isole Vergini 100 anni fa vennerocomprate dalla Danimarca nel 1917 per $25 milioni in monete d’oro e diventarono a tutti gli effetti territorio americano.

L’iniziativa interessante e singolare viene introdotta per festeggiare lo straordinario evento, il 100° anniversario dell’annessione delle isole agli Stati Uniti.

Tre isole maggiori

L’arcipelago ha tantissime isole appartenenti al territorio americano. I turisti avranno la possibilità di visitarle, concentrandosi in particolare sulle tre maggiori:

  1. St. Croix
  2. St. John
  3. St. Thomas

isole vergini

All’iniziativa hanno aderito 32 hotels sparsi sulle tre isole in più imprese partners.

Clima e Paesaggi

Perchè i turisti di tutto il mondo dovrebbero scegliere un soggiorno nelle isole dei Caraibi? I motivi di attrazione sono diverse e tutti sono talmente accattivanti da stimolare la curiosità di tanti che vogliono trascorre un soggiorno in questo Paradiso terrestre. Le isole Vergini hanno:

  • paesaggi spettacolari
  • servizi eccellenti
  • clima mite

Bonus

Le autorità delle isole americane sono disposti a pagare i turisti che scelgono quelle terre per trascorrere una mini-vacanza all’insegna di relax e spettacolo. Per eccedere al bonus di $300 e averne diritto c’è bisogno di soddisfare solo alcune condizioni.

E’ bene precisare che il bonus non sarà dato in contanti, ma in buoni speciali da sfruttare per immersioni, escursioni e surf. Sull’isola i turisti riceveranno anche un regalo, ma non ci sono informazioni al riguardo.

caraibi barriera corallina

La campagna durerà per tutto l’anno, fino al 31 Dicembre 2017. Le autorità consigliano il periodo migliore per soggiornare, ovvero tra gennaio e aprile.

Il periodo

I turisti per partecipare all’iniziativa devono inviare la richiesta entro il 1 Ottobre 2017 con l’intenzione di soggiornare per un periodo superiore a 3 giorni. Siete sicuri che resisterete? Oppure non pensate di volerci rimanere di più?.

Quanto costa un volo da New York per l’aeroporto di Charlotte Amalie sull’isola di St. Thomas? Circa $700 per 4 ore di volo. E voi avete già inviato la richiesta di partecipazione per il bonus Caraibi? Correte ad informarvi sui costi dei voli dal vostro Paese.