Unghie sempre in ordine con il gel

162

Avere le unghie sempre curate e in ordine non è più solo un biglietto da visita ma anche un modo per esprimere la propria personalità, seguire le ultime tendenze della nail art e dare quel tocco in più all’intero look, al pari di altri accessori.

Per avere lo smalto sempre lucido, senza il timore di vederlo rovinato e sbeccato dopo poco tempo o proprio quando si è di fretta e non si riesce a rimetterlo per un appuntamento una soluzione molto diffusa è il gel, da utilizzare sia come smalto che per effettuare la ricostruzione delle unghie.

Il gel ha una composizione diversa rispetto al tradizionale smalto e per questo c’è bisogno di una lampada UV per fissare i diversi strati che vengono applicati sull’unghia, a seconda che si usa un gel monofasico o trifasico: nel primo caso il gel è come uno smalto e basta un’unica passata e “infornata” nella lampada, con una successiva solo per fissare le decorazioni; quando si usa invece il gel trifasico sono necessari tre strati perchè il primo gel fa da base, il secondo da costruttore e il terzo da sigillante.

Per fare l’unghia gel (a casa o dall’estetista) i passaggi di base sono:

  1. Manicure classica e cura delle cuticole
  2. Pulizia accurata della superficie dell’unghia che andrà opacizzata utilizzando un mattoncino (buffer)
  3. Applicazione di uno strato di base e passaggio in lampada UV per catalizzare (2 minuti)
  4. Applicazione del gel una mano per volta e passaggio nella lampada UV per far catalizzare il gel (UV)

Dopo aver ottenuto il colore desiderato applicando 1 o 2 strati di gel semipermanente si passa eventualmente alla decorazione, alla stesura del top coat e allo sgrassamento dell’unghia con un cleanser per eliminare l’effetto appiccicoso che ha l’unghia dopo la catalizzazione nella lampada UV.

Quando si usa il gel bisogna sempre ricordare che ogni nuovo strato applicato sull’unghia deve essere seguito da un passaggio nella lampada Uv di 2 minuti per catalizzare il gel. Le unghie gel hanno una durata media di 2-3 settimane.

Smalti effetto unghie gel

Se è vero che le unghie gel hanno lunga durata è altrettanto vero che molte donne amano cambiare smalto con maggior frequenza senza rinunciare ad una manicure d’effetto, curata e duratura, da fare comodamente (e in maggiore economia) a casa.

Molte aziende offrono dunque degli smalti che con una sola passata e senza bisogno della lampanda UV  hanno una resa quanto più simile ai gel (per ricostruzione o semipermanenti) che necessitano invece di un’ attrezzatura professionale.

Pupa, Collistar, Deborah, Essence, Kiko sono solo alcuni dei marchi più famosi che propongono smalti effetto gel dal colore extra brillante e più duraturi che possono combinati con Top Coat volumizzanti ed effetto gel per simulare l’effetto delle unghie gel, più corpose e ultra lucide; questi top coat permettono inoltre di dare nuova vita anche agli smalti “normali” della propria collezione.