Come preparare una cena romantica per San Valentino?

4.584 views

Volete preparare qualcosa di davvero sorprendente per la cena con il vostro partner; noi suggeriamo un menu per una serata speciale, quella del 14 febbraio, giorno degli innamorati.

Per trascorrere una serata, che possa andare oltre la routine quotidiana, rendiamo la cena un evento speciale. Una preparazione della tavola da imbandire, non dimenticate le candele  sistemate ovunque nell’ambiente prescelto per la cena, l’abbigliamento curato ed il makeup impeccabile. Ecco il Menu di San Valentino

Risotto allo spumante

Partiamo dal primo, che potrebbe consistere in un risotto allo spumante. Gli ingredienti sono 120 gr di riso arborio, un pezzo di porro, un bicchiere di spumante, 4 dl di brodo vegetale, del formaggio grattugiato, se piace, 20 g di burro, della noce moscata, un po’ di panna e un pizzico di sale.

Preparazione del risotto allo spumante: affettiamo il porro, e facciamolo rosolare nel burro messo nel tegame sul fuoco basso. Aggiungiamo il riso e facciamolo insaporire per alcuni minuti; aggiungiamo lo spumante, e a fuoco vivo, facciamolo evaporare del tutto. Poi aggiungiamo il brodo vegetale, e facciamo in modo che il risotto cuocia così per circa 15 minuti, questa volta a fuoco moderato. Così il riso non si attaccherà alla pentola utilizzata, poi prima di ritirarlo, controlliamo il sale ed aggiungiamo la panna.

E adesso passiamo alla mantecatura del nostro riso, con il parmigiano e la noce moscata grattugiata. Il tempo impiegato per la cottura sarà di venti minuti.

Zuppa di gamberi

Il secondo piatto potrebbe essere sia a base di pesce che di carne, noi suggeriamo una zuppa di gamberi, che come noto, sono considerati un cibo afrodisiaco.

Preparazione della zuppa di gamberi: i gamberi sgusciati, 400 grammi, verranno lessati per 5 minuti in mezzo litro di acqua, i gusci li tenete da parte per un’operazione che vi sveleremo un po’ più avanti nella preparazione del piatto. Tritiamo una cipolla, una carota, un gambo di sedano e un po’ di prezzemolo. Mettiamo in un tegame a soffriggere la metà delle verdure, con due cucchiai di olio extra vergine d’oliva, aggiungiamo adesso i gusci, ed un bicchiere di vino bianco.

Dopo che il vino sarà evaporato, aggiungiamo i pomodori, che avremo spellato e dei quali con cura avremo eliminato i semi, sale, pepe e l’acqua di cottura dei gamberi stessi. La cottura dovrà proseguire per 40 minuti. Adesso passiamo all’altra metà delle verdure, che dovranno rosolare con i gamberi in due mestoli di acqua, useremo due cucchiai di olio extra vergine. Attendiamo altri 10 minuti. In questo tegame aggiungiamo i gusci ed i pomodori, che saranno ormai cotti, e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti. I gamberi vanno portati in tavola ben caldi.

E veniamo al dessert!

Fragole maliziose

Preparazione delle fragole maliziose: attenzione agli ingredienti, tutti molto piccanti, 200 gr di cioccolato al peperoncino, 150 gr di burro ed un cestino di fragole.

Facciamo fondere a bagnomaria il cioccolato al peperoncino, intanto avremo lavato le fragole. Aggiungiamo una noce di burro, alla cioccolata, che appena fusa, avremo tolto dal fuoco. Si otterrà un composto ben omogeneo. Negli spiedini infilziamo una fragola, che poi immergeremo nel cioccolato fuso, aspetteremo che si asciughi. Tutte le fragole dopo aver eseguito questa prima preparazione, andranno poste nel frigo fino al momento della cena.

Buon appetito e buon San Valentino!