Barbeveg: il barbecue vegetariano

780
barbeveg barbecue vegetariano

Il barbecue nasce per la carne, ma chi ha detto che i vegani/vegetariani debbano rinunciarvi? Molto spesso, attorno alla griglia, si arrostisce carne a volontà e i vegetariani non possono far altro che guardare, senza toccare nulla. La grigliata è un modo piacevole di trascorrere ore insieme, un momento di svago, di condivisione e di gioia.

Se gli ospiti sono vegetariani e/o vegani o se non si vuole mangiare la solita carne, basterà semplicemente grigliare una serie di verdure oppure utilizzare tofu, seitan, tempeh, pannocchie, patate. La scelta è ricca e varia, via libera alla fantasia. Il tofu è un ingrediente fondamentale, basterà semplicemente marinarlo con olio di oliva, aceto di mele, metterlo sulla griglia e aver cura di far formare una crosta caramellata sopra che lo renderà saporito.

Il seitan va tagliato in piccole parti da infilzare a mo’ di spiedino. Il tampeh può essere bagnato nel vino bianco, nel peperoncino piccante a seconda dei gusti. Piccole indicazioni che possono tornare utili a chi ha scelto di non mangiare carne. Ecco a voi qualche ricetta pratica e veloce per realizzare il barbecue veg!

Patate alla griglia in salsa di alloro

Ingredienti:

  • 6/8 patate medie
  • qualche foglia di alloro fresco
  • 1 aglio tritato
  • olio EVO
  • sale e pepe

Procedimento: In una ciotola amalgamare bene la salsa con alloro, l’aglio, l’olio, il sale, il pepe. Lavare e sbucciare le patate a rondelle. Spennellare le patate con la salsa di alloro e metterle sulla griglia, girandole ogni tanto. Cuocere per circa mezzora finché non saranno morbide e dorate omogeneamente.

Radicchio, melanzane e formaggio alla piastra

È una ricetta per vegetariani, non per vegani, in quanto possono essere usati vari tipi di formaggio.

Ingredienti:

  • 1 radicchio rosso con foglie allungate
  • 1 melanzana
  • formaggi a scelta

Preparazione: lavare il radicchio e separare le foglie da far asciugare in seguito. Tagliare la melanzana a fette. Tagliare il formaggio a pezzi abbastanza spessi. Aspettare che la piastra sia calda e appoggiare sopra le verdure con i formaggi scelti. Lasciar cuocere per almeno 10 minuti le melanzane, il resto 5 minuti. Servire con un filo d’olio a crudo.

Le salse

Un ruolo fondamentale nel barbecue e anche nel barbeveg è affidato alle salse. Eccone alcune vegetali/vegane:

Mayonese veg

Ingredienti:

  • 100 ml di latte di soia
  • 150 ml di olio di mais
  • 1/2 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di curcuma
  • 2 cucchiaini di senape

Preparazione: mescolare il latte con qualche goccia di limone, curcuma e sale. Frullare il composto. Aggiungere la senape (ce ne sono di diversi tipi, variano di intensità: quella in grani è più forte). Aggiungere l’olio senza smettere di lavorare gli ingredienti. È preferibile l’olio di mais di oliva perché ha un sapore neutro.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Salsa Worchester

Ingredienti:

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 scalogno
  • 200 gr di aceto di mele
  • 50 gr di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di senape gialla
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di pepe nero macinato
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • 1 chiodo di garofano

Preparazione: mettere in una pentola aglio, scalogno tritato, aceto, salsa di soia e spezie. Portare a bollore. Lasciare ammorbidire il composto per 20 minuti. Far raffreddare e servire la salsa filtrata.

Salsa di tofu, pomodori secchi e capperi

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di capperi salati
  • 6 pomodori secchi sott’olio
  • 1 panetto di tofu naturale
  • olio extravergine d’oliva
  • latte di soia

Preparazione: Frullare insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e ben amalgamata. Il latte di soia serve per rendere il composto più cremoso e potrebbe anche non essere utilizzato, tutto dipende dalla morbidezza del tofu scelto.

Salsa barbeveg

Ingredienti:

  • 200 gr di pomodorini
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiaini di senape
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di salsa Worcester
  • 1 cucchiaio di tabasco
  • sale e pepe

Preparazione: tritare l’aglio e la cipolla e far soffriggere i due ingredienti in una pentola con l’olio. Versare l’aceto e lasciare sfumare. Unire i pomodori, lo zucchero, la senape con sale e pepe. Cuocere a fuoco lento per 20 minuti. A crudo versare la salsa Worcester e il tabasco. Frullare il composto e far raffreddare prima di servire.

Nata nel 1990, si è laureata alla triennale di Editoria e Pubblicistica, ha proseguito gli studi con la Magistrale in Informazione, editoria e giornalismo e un Master in Comunicazione e Giornalismo di moda. E' giornalista pubblicista, Vicedirettrice del periodico “Altirpinia", collabora con varie riviste tra cui Fashion News Magazine e Chic Style. Social media manager e web copywriter. Ama la scrittura, la moda e gli animali.