Castagne bollite: 3 varianti per Natale

83
castagne-bollite-varianti

Le castagne sono l’alimento per eccellenza durante la stagione fredda e ottimo sfizio di fine pasto durante le festività natalizie. Le nostre nonne le preparavano in modi diversi: saltate in padella, sulla brace, al forno e bollite. Quest’ultimo metodo di cottura è il preferito sia per la facilità di preparazione sia per l’aspetto salutare. Leggi anche Roast Nut inglese con le castagne.

Vediamo insieme come preparare le castagne bollite, ma aggiungendo fantasia al metodo tradizionali. Ecco 3 originali e gustose varianti per le caldarroste di natale.

Castagne bollite con vaniglia e cannella

Prima di passare alla variante numero uno della castagne bollite, ripetiamo il procedimento per la ricetta originale. Nella versione classica le castagne vanno lavate sotto l’acqua fredda prima di metterle sul fuoco. Calcolate che occorrono circa 2 litri di acqua per mezzo chilo di castagne. Le castagne sono cotte quando cominciano a bollire (circa 45 minuti).

Per dare un aroma diverso alle castagne bollite aggiungete all’acqua di cottura vaniglia e cannella. In questo modo potere utilizzare le castagne anche per fare un dolce. Se non vi piace la cannella utilizzate solo la vaniglia oppure sostituitela con un’altra erba aromatica.

Castagne bollite con l’alloro

L’alloro era spesso utilizzato dalle nostre nonne in aggiunta alla camomilla per facilitare la digestione e il senso di pesantezza addominale. Il suo sapore inconfondibile rende i piatti unici e gustosi. Perchè non aggiungere alloro alle castagne bollite?. Occorrono:

  • 500 g di castagne
  • 2 l di acqua
  • 1 foglia di alloro
  • sale qb

Mettere sul fuoco e una volta raggiunta l’ebollizione togliete dal fuoco e fate raffreddare. Le castagne bollite all’alloro sono ottime anche per la preparazione di farina di castagne da usare per calzoncelli e crostate, dolci per il prossimo Natale. In alternativa usate i semi di finocchio.

Castagne al latte

Le castagne al latte sono un piatto tipico delle zone appenniniche del Paese, in genere viene servito a cena ma anche in altri pasti della giornata. Nella versione moderna le castagne al latte vengono servite come dessert e amate dai bambini.

Ingredienti:

  • 1 kg di castagne
  • 1 l di latte
  • mezza bacca di vaniglia o tronchetto o polvere
  • zucchero e sale q.b

castagne bollite latte

Fate scaldare le castagne e quando sono ancora calde togliete la buccia e la pellicina interna. Versate le castagne in una casseruola con latte, sale e vaniglia e mescolate. Quando sono pronte aggiungete lo zucchero a piacere. Potete aggiungere anche la crema Chantilly e lamponi come decorazione.