Come eliminare i cattivi odori dal forno con metodi casalinghi

1545
cattivi-odori-forno

I forni rientrano tra gli elettrodomestici più utilizzati in cucina per preparare pietanze saporite e gustose.

La pecca, però, è che il suo continuo utilizza comporta, a volte, un cattivo odore al suo interno non sempre facile da rimuovere.

I cattivi odori, inoltre, potrebbero compromettere anche il gusto degli altri cibi e rischiamo, così, di preparare un dolce che abbia il gusto di pesce!

Per fortuna, però, è possibile eliminare i cattivi odori dal vostro forno utilizzando solo ingredienti naturali che sicuramente già avrete in casa.

Vediamo insieme quali sono!

N.B Vi ricordiamo di consultare sempre le istruzioni del produttore prima di cimentarvi nella pulizia del forno seguendo i nostri rimedi. Laddove necessario, ricordate di tenere staccare la spina per pulire in sicurezza.

Mela

Il primo rimedio che vogliamo proporvi consiste nell’utilizzare una mela.

La mela, infatti, ha la proprietà di neutralizzare gli odori e di conferire un ottimo profumo agli ambienti.

Prendete quindi una mela e sbucciatela. Dopodiché, tagliatela in 4 parti e cuocetela nel forno per circa 15 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Al termine della cottura, aprite il forno e sarete investiti da una ventata di profumo.

Noterete che il cattivo odore è stato assorbito dalla mela e ha ceduto il posto a un profumo naturalmente piacevole!

Limone

Oltre alla mela, anche il limone può essere utilizzato per rimuovere i cattivi odori provenienti dal forno.

Anche il limone, infatti, è neutralizzatore naturale molto noto per assorbire i cattivi odori e conferire un tocco di profumo fresco.

Tutto ciò di cui avete bisogno, quindi, è di creare una miscela con 500 ml di acqua e 150 ml di succo di limone.

Dopodiché, versatela in un flacone spray e spruzzatelo su tutta la superficie del forno. Non dimenticate di versarlo anche sulle griglie.

Il limone può essere utilizzato anche diversamente. Prendete una teglia da forno e riempitela con un po’ di acqua e il succo di tre limoni.

A questo punto, accendete il forno a bassa temperatura e lasciatelo acceso per almeno mezz’ora per far evaporare l’acqua con il limone.

Una volta spento il forno, lasciate ancora la teglia al suo interno con lo sportello chiuso e lasciate asciugare il forno.

Infine, passate un panno su tutte le superficie sgrassate.

In questo modo, non solo avrete pulito a fondo il vostro forno, ma avrete rimosso anche i cattivi odori.

Per un forno più profumato che mai!

Aceto

Allo stesso modo del rimedio visto con il limone, è possibile utilizzare anche l’aceto. Potete utilizzare sia l’aceto di vino bianco sia l’aceto di mele.

Entrambi, infatti, neutralizzeranno i cattivi odori e sgrasseranno a fondo il vostro forno.

Create, quindi, una miscela con acqua e aceto e spruzzatela su tutte le superfici del forno. Lasciatela agire per un po’ e risciacquate.

Addio cattivi odori!

Bucce d’arancia

Un altro rimedio consiste nell’utilizzare le bucce d’arancia da mettere nella teglia da forno.

Attivate, quindi, il forno su una temperatura non molto alta per circa mezz’ora.

Dopodiché, aprite lo sportello del forno e un’esplosione di profumo invaderà la vostra cucina!

Bicarbonato di sodio

Ovviamente non poteva mancare il tanto amato bicarbonato di sodio, noto per le sue proprietà sgrassanti e anti-odore.

Create, quindi, una pasta mescolando tre parti di bicarbonato con una parte di acqua. Potete anche aumentare le dosi fino a far risultare una sorta di pasta.

A questo punto, strofinatela sul forno per pulirlo e per eliminare i cattivi odori.

Pane

Infine, l’ultimo rimedio consiste nell’utilizzare il pane.

Prendete, quindi, una ciotola e mettete del pane imbevuto di aceto bianco. Posizionate la ciotola nel forno spento e lasciate agire per tutta la notte.

L’indomani vedrete che i cattivi odori saranno totalmente spariti!

Avvertenze

Vi ricordiamo di consultare sempre le etichette di produzione prima di provare i rimedi suggeriti.

Altri consigli

Siete in vena di pulizie domestiche? Scoprite come pulire con facilità e in modo naturale la vostra casa attraverso i nostri consigli!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.