Cinque punti di pressione per controllare il corpo

263
punti pressione mano

Il nostro corpo è composto di varie zone interconnesse tra loro capaci di influenzare il benessere delle altre e dell’intero organismo. Il meccanismo “di riflesso” lo abbiamo già visto con la riflessologia plantare (la moderna pratica di pressione di alcuni punti fondamentali del piede per avere benefici).

Sul nostro corpo ci sono importanti zone riflesse che, se manipolate nel modo corretto, possono alleviare o addirittura eliminare diversi disturbi e dolori. Le zone in questione si trovano nella mano e nei lobi delle orecchie.

Scopriamo insieme tutti i segreti e le tecniche di massaggio del palmo della mano, delle dita e delle orecchie per migliorare salute e benessere. E’ importante ricordarsi che la mano destra corrisponde alla parte destra del corpo e la mano sinistra alla relativa parte sinistra. Stesso discorso per le orecchie.

Palmo della mano

Una pressione nella parte centrale del palmo della mano, in corrispondenza delle due linee “della vita” sul lato sinistro significa apportare benefici a specifiche zone del corpo. Premendo delicatamente per alcuni minuti questo punto in particolare significa avere benefici a:

  • stomaco
  • digestione
  • sistema linfatico

Fare pressione nella zona superiore del palmo della mano (un po’ più su delle linee centrali precedentemente indicate) fa bene ad altri punti del corpo. Nello specifico i benefici riguardano:

  • polmoni
  • cuore
  • torace

Infine la pressione nella zona sottostante il pollice verso destra apporta effetti benefici a reni e ghiandole surrenali, migliorandone la funzionalità.

pressione pollice

Mignolo della mano

Fare una pressione nella parte centrale del mignolo della mano significa avere altri benefici importanti alla spalla. Quante volte vi è capitato di avere contratture alla spalla o pulsazioni tipo lama? Prima di assumere antinfiammatori o farvi fare manipolazioni terapeutiche, provate a farvi delle leggere pressioni al mignolo.

I benefici non dovrebbero tardare, ma se i sintomi persistono è bene rivolgervi a uno specialista.

Pollice della mano

Il pollice della mano (la parte interna opposta all’unghia) è una zona sensibile alla pressione. Premere delicatamente per alcuni minuti questo punto può apportare benefici notevoli ad altre zone corporee come:

  • migliora la vista
  • migliora le funzioni del sistema nervoso (concentrazione, memoria)
  • migliora emicranie e mal di testa

Piedi

Per i benefici del piede leggi riflessologia plantare.

Auricoloterapia

L’auricoloterapia o riflessologia auricolare (stimolazione del padiglione auricolare) è una pratica della medicina alternativa in grado di apportare benefici in altre zone del corpo. Secondo gli esperti che la pratica la stimolazione dell’orecchio apporterebbe benefici in caso di:

  • obesità
  • ansia e depressione
  • dipendenza da alcol,cibo e fumo
  • insonnia
  • nausea
  • lombosciatalgie e cervicalgie
  • disfunzione erettile
  • psoriasi
  • tonsilliti
  • errata postura (leggi ginnastica posturale)
  • ossa e articolazioni

Questa tecnica è stata scoperta dal dottor Nogier di Lione nel 1951 è riconosciuta a scopi terapeutici dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) nel 1990. Oltre alle varie tecniche di stimolazione di punti specifici del padiglione auricolare, la medicina cinese ha evidenziato un’altra tecnica “benefica” che consiste in una leggera pressione dei lobi dell’orecchio ad opera non delle mani (ma con le tradizionali mollette per i panni).

molletta orecchio

Pressione dei lobi delle orecchie

I lobi delle orecchie contengono delle rappresentazioni delle innervazioni dei vari organi e apparati, che, se stimolati e pressati nel modo corretto, apportano numerosi benefici al resto del corpo. Mettendo una molletta sul lobo nel punto centrale ci sono benefici per:

  • dolori alla testa
  • problemi al cuore

Un po’ più su al lobo invece troviamo la parte collegata a stomaco e digestione. Stimolandoli nel modo giusto si miglioreranno digestione e disturbi gastrointestinali. Secondo la riflessologia auricolare o auricoloterapia, secondo il medico francese, si riesce a riportare l’energia dell’individuo alla totalità di quella fetale, ridonando benessere e salute.