Il trucchetto naturale ed economico per ammorbidire gli asciugamani duri che graffiano

622
come-ammorbidire-asciugamani

Che grande sensazione quando laviamo gli asciugamani o li utilizziamo dopo la doccia e sentiamo quella insostituibile morbidezza!

Diverso, invece, è il caso in cui gli asciugamani sono duri e se non stiamo attenti ci possono addirittura graffiare leggermente.

Perché, allora, con alcuni bucati sono perfetti e in alti no? Ne parliamo adesso poiché vi spiegherò come ammorbidire gli asciugamani!

Lavaggio in lavatrice

Se prediligete sempre il lavaggio in lavatrice, ci sono alcuni accorgimenti che potete attuare per far avere asciugamani molto morbidi!

Aceto e Bicarbonato

Aceto e bicarbonato, se usati in lavatrice, possono essere a tutti gli effetti dei sostituti dell’ammorbidente!

Inoltre, nel caso degli asciugamani, sono indicati per il lavaggio soprattutto di quelli bianchi, in quanto il bicarbonato ha una forte azione sbiancante.

Dovrete avviare un primo lavaggio a temperatura non troppo alta e inserire l’aceto al posto del classico ammorbidente e nella vaschetta apposita.

Già in questo modo avrete degli asciugamani morbidissimi, però potete potenziare l’azione pulente con il bicarbonato.

Terminato il lavaggio con aceto, quindi, avviatene un secondo, questa volta con il bicarbonato da inserire quando si sarà formata l’acqua in lavatrice.

Vedremo insieme che il risultato sarà sorprendente!

Acido citrico

Un’alternativa al metodo sopra descritto prevede l’utilizzo di acido citrico.

Molte volte ho accennato a quanto possa essere utile in casa anche per le pulizie, date le sue azioni pulenti e sgrassanti. Potete sceglierlo anche per pulire proprio la lavatrice!

Create una soluzione con 400 ml d’acqua e 100 grammi di acido citrico da inserire nella vaschetta dell’ammorbidente. Dopo il lavaggio gli asciugamani saranno morbidissimi!

Fogli di alluminio

Sapevate che i fogli di alluminio in lavatrice sono un ottimo metodo per evitare panni durissimi?

Ebbene sì, l’alluminio, grazie alle sue proprietà, manterrà morbide le fibre del cotone rendendo morbido il vostro bucato.

Accartocciate un foglio di alluminio e mettetelo nel cestello della lavatrice, dopodiché avviate il lavaggio normale.

Sale grosso

Il sale grosso è un altro ingrediente naturale che funziona in questo caso poiché rende gli asciugamani morbidissimi!

Inoltre, se avete asciugamani bianchi, ravviverà anche il loro colore!

Dovrete semplicemente mettere 300 g di sale grosso nella ciotola di plastica che usate per il detersivo e avviare un lavaggio ad una temperatura non superiore ai 60 gradi.

Lavaggio a mano

Se siete amanti del lavaggio a mano e volete trattare gli asciugamani senza metterli in lavatrice, allora ho i rimedi giusti per voi!

Ecco anche alcuni esempi, in un video preparato apposta per voi!

Camomilla

La camomilla è un emolliente naturale che può rivelarsi ottimo per il caso in questione.

Dopo aver effettuato il tradizionale lavaggio a mano, scaldare circa un litro d’acqua e quando sarà arrivata ad ebollizione, aggiungere 3 bustine di camomilla.

Trascorsi 5 minuti, rimuovete le bustine e versate il composto in una bacinella con acqua tiepida, immergete poi gli asciugamani e lasciateli in ammollo per qualche ora. Dopo saranno morbidissimi!

Bicarbonato

Lavare il bucato a mano con il bicarbonato è uno dei metodi più amati dalle nonne!

Per i nostri asciugamani, poi è l’ideale in quanto dona anche il bianco splendente di sempre (in caso siano bianchi) e li puliscono per bene!

Per procedere, riempite una bacinella d’acqua tiepida e aggiungete un cucchiaio di bicarbonato. Ponete poi gli asciugamani e lasciateli in ammollo per un’intera notte.

Il giorno dopo strizzateli e vedrete che il risultato non vi deluderà!

Alcuni consigli utili

Dopo aver visto i vari lavaggi che possiamo effettuare per rendere gli asciugamani morbidi, vi do alcuni consigli utili per evitare che siano duri:

  • Non caricare troppo la lavatrice: se riempiamo eccessivamente il cestello, impediremo un corretto lavaggio e gli asciugamani si induriranno.
  • Non mescolare con altri capi: quando vediamo che non riusciamo ad avere asciugamani come vorremmo, poniamo solo quelli in lavatrice e lasciamo che si lavino per bene.
  • Non usare troppo detersivo: la quantità eccessiva del detersivo o dell’ammorbidente, produce un effetto contrario, rischiano di aumentare la possibilità di rendere ruvidi i capi.

Avvertenze

Leggete sempre le indicazioni di lavaggio degli asciugamani, in quanto sono capi delicati e richiedono una particolare attenzione. Inoltre non mischiate i capi colorati a quelli bianchi perché potrebbero macchiarsi.