Come far tornare come nuovo il Pandora annerito con questo Metodo fai da te

3259
pandora-annerito

Se c’è un elemento che ormai non può mancare nella collezione di una donna, questo è il bracciale Pandora!

La sua particolarità sta nella collezione degli charm che adornano e abbelliscono il bracciale!

Tuttavia, come tutti gli oggetti in acciaio, tende ad annerirsi con il tempo, perdendo la lucentezza e la bellezza di sempre.

Per questo oggi vedremo insieme dei metodi per farlo tornare come nuovo!

Metodo della ciotola

Il primo metodo che vi consiglio è quello della ciotola, ovvero il rimedio classico e sempre a portata di mano!

Vi consiglio di seguire questo rimedio principalmente con due ingredienti che vi dirò subito!

Aceto

Si sa, l’aceto fa tornare lucide tutte le superfici, per cui è importantissimo averlo in dispensa quando bisogna lucidare degli elementi.

Tra questi anche il Pandora può beneficiare dell’azione sgrassante e pulente dell’aceto!

Non dovrete far altro che riempire una ciotola con acqua calda e mettere 1 bicchiere d’aceto all’interno. Poi immergete all’interno il bracciale insieme a tutti gli charm.

Lasciate così per qualche ora, poi andate a risciacquare e asciugate con un panno in lana morbido e pulito.

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è il rimedio più usato dalle Nonne per pulire in modo naturale l’argenteria ossidata!

Diventa doveroso, dunque, inserirlo tra i nostri rimedi migliori per dare nuova vita al bracciale Pandora.

Dovrete riempire sempre la ciotolina con acqua tiepida e versare 3 cucchiai di bicarbonato di sodio. Successivamente mettete in ammollo il bracciale con i ciondoli.

Aspettate tutta la notte e l’indomani risciacquate benissimo e vedrete che sarà come nuovo!

Metodo dell’asciugamano

Un altro metodo molto efficace è quello dell’asciugamano, ne avete mai sentito parlare?

Ve lo consiglio non solo per il Pandora, ma anche per la bigiotteria e gli oggetti in acciaio e argento che col tempo portano ad annerirsi.

Ma vediamo subito come usare questo trucchetto!

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è l’ideale per svolgere questo rimedio!

Essendo un prodotto delicato ed efficace allo stesso tempo, rende semplice questi passaggi e vi farà avere il bracciale pulito e profumato!

Dovrete inumidire un asciugamano piccolo con acqua tiepida e strofinare la saponetta di Marsiglia su uno dei lati.

Poi mettete il bracciale con i ciondoli sul lato con il sapone e ricoprite con l’altro lato come se piegaste a metà l’asciugamano.

Fate una leggera pressione quando coprite in modo che entrambi i lati dell’asciugamano possano toccare bracciale e charm.

Aspettate qualche ora e dopo stesso con l’asciugamano strofinate per togliere residui di ossidazione e risciacquate sotto acqua corrente.

Aceto bianco

Potete usare lo stesso metodo sopra descritto anche con l’aceto bianco, perfetto in casi del genere!

Dovrete eseguire gli stessi passaggi suddetti, con la differenza che al posto del sapone di Marsiglia dovrete spargere un po’ d’aceto sull’asciugamano.

Naturalmente potete prediligere qualsiasi tipo d’aceto abbiate in casa, anche quello di mele!

Basta una tazza!

Se proprio volete un rimedio semplicissimo, basta una sola tazza!

Questa aiuta a non sprecare i prodotti e a concentrare gli ingredienti per ottenere un’efficacia veloce e potente, scopriamo in che modo!

Dentifricio

Ebbene sì, il dentifricio è perfetto per togliere l’ossidazione dal Pandora, infatti è un rimedio molto diffuso ed apprezzato.

Tutto quello che dovrete fare è spalmare un po’ di prodotto sul bracciale e strofinare con una spugna non abrasiva o con uno spazzolino dalle setole morbide.

Successivamente dovrete immergere il bracciale pieno di dentifricio in una tazza con acqua calda e 1 cucchiaio di acqua ossigenata.

Lasciate così per qualche ora e poi risciacquate!

Sapone giallo

Anche il nostro caro sapone giallo è ottimo in caso di Pandora annerito!

Non dovrete far altro che seguire le stesse indicazioni date precedentemente, ma spalmare una pallina di prodotto sugli charm e sul bracciale.

Poi mettete nella tazza con acqua tiepida e lasciate in ammollo per un bel po’. Risciacquate più volte perché il sapone giallo contiene olio e potrebbe richiedere più tempo.

Video Pulizia

Ma non è finita qui! Per aiutarvi sulla pulizia del Pandora, ecco un VIDEO pensato apposta per voi!

Avvertenze

Ricordate di leggere le indicazioni di lavaggio del bracciale prima di usare i rimedi descritti.