Come sbiancare i Sanitari del Bagno senza faticare?

172
spray-fai-da-te-ceramiche

Lucidare e rendere più bianche le ceramiche non è un’impresa difficile, ma spesso il calcare ostacola tutti i nostri buoni propositi.

Nell’universo sempre più ricco ed interessante dei rimedi naturali ci sono degli elementi la cui composizione è volta proprio a rendere lucidi e bianchi i sanitari.

Si tratta di trucchi che vi aiuteranno ad avere a portata di mano dei metodi da usare ogni giorno per prendervi cura del bagno evitando l’accumulo di macchie.

Proprio per questo oggi vi dirà tutto quello che serve sapere su come fare uno spray fai da te che unisce insieme tutti questi ingredienti molto efficaci in modo da averlo sempre a portata di mano!

Ingredienti

La prima cosa da fare è procurare gli ingredienti necessari per preparare il nostro fantastico rimedio!

Serviranno elementi presenti già in casa e che potete sfruttare a vostro vantaggio non solo per lucidare, ma anche per profumare tutto!

Nel dettaglio avrete bisogno di:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di scaglie di sapone di Marsiglia
  • 500 ml d’acqua

L’unione del sapone di Marsiglia e del bicarbonato di sodio avranno un effetto fantastico sulle ceramiche!

Se, oltre all’odore del sapone, volete una profumazione più intensa, potete aggiungere 5 o 6 gocce di un olio essenziale a vostro piacimento.

Procedimento

Bene, una volta procurati tutti gli ingredienti, non dobbiamo far altro che passare al velocissimo procedimento!

Per prima cosa sciogliete la scaglie di sapone a bagnomaria in modo da rendere il composto più liscio ed omogeneo.

Una volta sciolte, dovrete unire il bicarbonato di sodio e mescolare fino ad ottenere una pasta densa e spumosa.

A questo punto sciogliete il composto ottenuto nell’acqua e trasferite all’interno del vaporizzatore, a quel punto sarà pronto!

Spruzzate il composto su tutte le ceramiche, poi passate una spugna non abrasiva strofinando energicamente e successivamente sciacquate.

Vedrete che il risultato sarà fantastico!

Metodi alternativi

Oltre a quello appena descritto, vediamo insieme anche dei metodi alternativi che vi aiuteranno a sbiancare le ceramiche in modo veloce ed efficace!

Ecco quelli più diffusi ed apprezzati:

  • Acido citrico: ottimo anticalcare da sfruttare ogni giorno. Dovrete sciogliere 150 grammi di prodotto in 1 litro d’acqua e versare tutto all’interno di un vaporizzatore. Usatelo poi su una spugna per pulire i sanitari.
  • Succo di limone: fantastico non solo per sbiancare, ma anche per profumare il bagno e le ceramiche! Premete il succo di limone su una spugna e procedete con il lavaggio delle ceramiche.
  • Aceto bianco: elemento sempre più sfruttato in casa, dovrete usarlo riempiendo 3 parti di vaporizzatore con aceto e 1 parte con acqua, poi spruzzate sui sanitari, strofinate e risciacquate.
  • Sapone giallo: da usare sia in bagno che in cucina, sarà un fantastico ingrediente per avere delle ceramiche più bianche! Dovrete mettere una pallina di sapone su una spugna facendola aderire per bene e lavare le ceramiche. Risciacquate bene per togliere tutti i residui di sapone e vedrete che risultato!

Avvertenze

Provate lo spray prima su angoli non visibili in modo da assicurarvi di non danneggiare o macchiare le ceramiche.