Come far tornare la Moka lucida e come nuova e avere il Caffè sempre saporito

736
lucidare-moka-cucchiaio

Tra i nostri oggetti prediletti in cucina so che posso menzionare tranquillamente la moka!

È essa infatti che ci fa compiere il rituale quotidiano di un buon caffè, in particolare la mattina quando c’è bisogno di riprendere a pieno l’attività.

Caffè dopo caffè la moka tende a scurirsi e depositare delle macchie e dei residui di calcare e di fondi di caffè.

A tal proposito oggi vedremo insieme dei metodi per far tornare la moka lucida e come nuova!

Aceto

Iniziamo a vedere i rimedi più efficaci partendo proprio dall’aceto, un grande aiuto in casa e soprattutto in cucina!

Per usarlo con la moka non dovrete far altro che riempire una ciotola con acqua calda e aggiungere mezzo bicchiere di aceto bianco.

Mettete tutti gli elementi della moka all’interno e lasciate in ammollo per qualche ora o per tutta la notte.

L’indomani andate a risciacquare abbondantemente e togliete altre eventuali macchie con una spugnetta…ecco fatto, la moka sarà come nuova!

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è un altro ingrediente molto utile nelle faccende domestiche e non posso fare a meno di consigliarvelo se dovete sgrassare e mettere a nuovo la moka!

Bisognerà creare una pasta densa con bicarbonato e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Successivamente andate a spalmare il composto su tutta la moka aiutandovi con una spugna non abrasiva.

Lasciate seccare e dopo strofinate e risciacquate sotto acqua corrente!

Sale grosso

Passiamo adesso al sale grosso, un’altra risorsa preziosa in casa!

L’azione sgrassante del sale, infatti, lo rendono perfetto per varie faccende domestiche e non posso fare a meno di menzionarlo per la moka.

Tutto quello che dovrete fare è sciogliere 2 cucchiai di sale in circa 700 ml d’acqua bollente, poi mettete la moka in ammollo nel composto.

Aspettate qualche ora, dopo strofinate per togliere eventuali macchie e sciacquate!

Succo di limone

Ultimo consiglio che vi do per rendere la moka come nuova è usare il succo di limone!

Anche in questo caso dovrete mettere tutti gli elementi della moka in ammollo in acqua molto calda e il succo di 1 limone grande.

Lasciate sempre per un po’ di ore in modo che possa agire per bene, poi risciacquate e togliete eventuali residui.

Addio sporco!

Dopo la pulizia

Infine dopo la pulizia della moka seguendo i metodi suddetti c’è bisogno di renderla di nuovo funzionante, in che modo?

Quando si puliscono elementi con filtri come la moka o le moderne macchinette per il caffè, è bene fare sempre delle bevande a vuoto.

Dunque, prima di riutilizzare la moka, fate 2 o 3 carichi di caffè a vuoto per togliere eventuali residui degli ingredienti che avete usato nei rimedi e per farne sparire l’odore.

Infatti nei metodi indicati non ci sono elementi che lasciano un particolare odore, ma è sempre bene seguire il consiglio dei caffè a vuoto!

Avvertenze

Vi ricordo di usare i metodi seguendo le dosi indicate. Inoltre provate i rimedi prima in un angolo non visibile per non rischiare di macchiare la moka.