Fa troppo Caldo per Stirare? Usa questi Trucchetti e addio Ferro

662
come-non-stirare

Stirare è tra le cose meno gradite da fare 365 giorni l’anno, ma in estate il discorso si amplifica!

Il calore emanato dal ferro da stiro non è di certo d’aiuto quando ci sono tantissimi gradi all’ombra e il caldo inizia a rendere tutto difficile.

Cosa fare, quindi, per dire addio al ferro da stiro? Beh, oggi vedremo insieme dei trucchetti da poter usare per risolvere questo problemino!

Lavaggio

Per evitare di stirare i rimedi stanno già nella fase di lavaggio, in quanto bisogna fare attenzione ad alcuni fattori.

Primo tra questi è la centrifuga, questa è molto determinante nella fase del bucato perché esagerare con i giri di centrifuga comporta inevitabilmente dei panni pieni di pieghe.

Di conseguenza si dovranno stirare, dunque evitate del tutto la centrifuga o riducete i giri al minimo.

Un’altra cosa importante è non lasciare assolutamente i panni nel cestello quando termina il ciclo di lavaggio, si darà più tempo per formare le pieghe.

D’aiuto può essere anche non caricare eccessivamente il cestello, così da dare spazio ai panni di potersi distendere bene senza stropicciarsi.

Asciugatura

Ora passiamo alla fase d’asciugatura, anch’essa importantissima!

Prima di stendere i panni, vi consiglio di scuotere per bene ogni indumento e di distenderlo con le mani. Quando i panni sono umidi, infatti, si riesce a gestirli meglio se sono stropicciati.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Ricordate di mettere le mollette in zone dei capi in cui non si vedono così da non dover togliere i segni con il ferro da stiro.

Per i capi più delicati e soggetti a pieghe, potete farli asciugare su una gruccia così da non dover utilizzare le mollette.

Trucchetto per stirare più veloce

Nonostante i vari accorgimenti può succedere che bisogna lo stesso stirare i vestiti, ebbene in questo caso non posso fare altro che dirvi un trucchetto per rendere il tutto più veloce!

Si tratta di ricoprire l’asse da stiro con dei fogli di carta stagnola, questi dovranno andare prima del rivestimento in stoffa.

Dunque, una volta messi i fogli e ricoperto con la stoffa, potete passare alla stiratura.

L’alluminio è un ottimo conduttore di calore, quindi non farà disperdere il vapore che resterà concentrato sulle fibre e toglierà più velocemente le pieghe!

N.B. Potete lasciare i fogli sull’asse da stiro anche per le volte successive, la cosa importante è cambiarli quando vedete che hanno perso efficacia.

Addio pieghe

Ora vediamo un trucchetto veloce veloce per dire addio alle pieghe!

A volte le pieghe sono pochissime e anche leggere, per cui è una fatica dover ricorrere al ferro da stiro.

Dunque in casi del genere potete preparare un composto sciogliendo 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in 500 ml d’acqua.

Aggiungete poi 7 gocce di olio essenziale e vaporizzate sulla piega, una volta umida distendetela e fate asciugare.

Un altro trucchetto è mettere l’indumento interessato in bagno mentre fate la doccia, in questo modo il vapore ammorbidirà il tessuto e potrete togliere subito le pieghe!

Avvertenze

Consigliamo di leggere sempre le istruzioni di lavaggio dei capi per non rovinarli o sbagliare le modalità.