Come preparare il gelato in casa

82
gelato frutta

Nei mesi più caldi dell’anno il gelato diventa il dolce più consumato a tutte le età e in tutti i gusti, anche se c’è chi non riesce a fare a meno di una coppetta anche in inverno tanto che si stima che il consumo pro capite di gelato è in media di 3.58 kg all’anno.

Entrare in una gelateria permette di accontentare tutti: alla frutta, alle creme o ai gusti più insoliti, con o senza panna, in cono o coppetta in molti cedono alla tentazione di una dolce pausa, ma il gelato diventa anche il dessert ideale per una cena o un pranzo estivo, si presta per farcire brioche e cornetti e in alcuni casi può diventare un sostituto completo di un pasto.

La bontà e la qualità di un gelato è influenzata da diversi fattori come la cremosità e il colore che derivano dalla tecnica di lavorazione e, soprattutto, dagli ingredienti utilizzati. Una valida alternativa all’acquistare il gelato confezionato o artigianale è farlo da soli in casa per un prodotto fresco e genuino utilizzando pochi e semplici ingredienti, di nostro gusto e – almeno in parte – controllati così da preparare un gelato alla frutta  per stupire gli ospiti, per la merenda dei bambini o una dolce pausa senza dover combattere con la pigrizia di uscire a comprarlo.

La gelatiera non è indispensabile per il gelato fatto in casa infatti basta utilizzare due utensili che in cucina non mancano mani: un frullatore o robot da cucina e delle formine per il ghiaccio; in poche e semplici mosse siamo pronti per gustare il nostro gelato morbido e goloso.

Ingredienti per un gelato alla frutta

  • 250 gr di Panna liquida
  • 300 gr di Latte
  • Frutta fresca a piacere

Procedimento

Unisci la panna liquida con il latte e riempi le formine per il ghiaccio che vanno messe in freezer fino a quando non sono solidificate. Prendi la frutta fresca scelta per il gusto del tuo gelato, frullala e mettila in una ciotola.

Frulla qualche cubetto di latte e panna ed unisci il composto alla frutta frullata: il gelato è pronto!

Congelando il latte e la panna nelle formine del ghiaccio si ha in questo modo nel freezer una base per gelato alla frutta sempre pronta per essere frullata o, senza aggiunta di altri ingredienti, per un fresco e genuino gelato al fiordilatte.