Il Metodo per piegare e riordinare i Pantaloni per il cambio di stagione

365
piegare-pantaloni-metodo

Il cambio di stagione per alcuni può essere un momento rilassante che mette in ordine tutti i vestiti di casa, per altri può diventare un vero e proprio incubo!

Non a caso ogni anno veniamo a conoscenza di nuovi metodi e trucchetti per non dover passare ore, se non giorni, a rimettere tutto in ordine.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è che i panni sembrano non finire mai e non si trova mai la soluzione giusta per riporli come si deve in armadio.

Ma oggi vi mostrerò una soluzione di cui non potrete fare a meno! Vediamo insieme il metodo per piegare e riordinare i pantaloni per il cambio di stagione!

Iniziamo dalla stiratura

Per avere un armadio super organizzato e dei pantaloni e jeans impeccabili bisogna partire anzitutto dalla stiratura.

Sicuramente non stiamo parlando di una delle cose più divertenti da fare, tant’è che ad oggi esistono vari metodi per evitare di stirare i vestiti.

Ad ogni modo è bene ricordare che pantaloni e jeans tendono a formare facilmente delle pieghe, soprattutto se in cotone o in seta.

Ebbene, il mio consiglio è anzitutto di stirarli al rovescio in modo che il calore non possa sbiadire o rovinarne colori o eventuali decorazioni.

Solo quando saranno stirati perfettamente rimetteteli al lato normale senza piegarli, ma mettendoli stesi sul letto.

Metodo facile e ordinato

Entriamo adesso nel vivo della questione scoprendo questo fantastico metodo facile e ordinato che vi semplificherà sia il cambio di stagione sia l’organizzazione giornaliera dei pantaloni!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Vediamo cosa bisogna fare passaggio dopo passaggio!

Prendete la zona del cavallo tra le due gambe e piegatela su uno dei lati dei pantaloni.

Afferrate la parte alta del pantalone o del jeans e ripiegatela fino a circa la metà delle tasche.

Ora passiamo alle gambe, dovrete piegare in tre parti (regolatevi in base alla lunghezza) il pantalone partendo dalle caviglie.

A questo punto mettete prendete il ripiego che avete fatto precedentemente e infilatelo nella zona delle tasche che avevate piegato nel secondo passaggio.

Infine sovrapponete le due parti del jeans ed ecco fatto!

Come riporli?

Beh adesso non ci resta che capire come riporre tutti i pantaloni piegati alla perfezione e super ordinati!

Io vi consiglio di prendere dei distanziatori in stoffa dalla grandezza ideale in base alla quantità di pantaloni da piegare.

Dovrete metterli uno accanto all’altro in fila orizzontale senza sovrapporli così da evitare anche delle eventuale pieghe e segni.

In questo modo quando metterete tutto nell’armadio sarà sempre perfettamente diviso, ordinato e pulito!

Avvertenze

Vi ricordo di leggere sempre eventuali istruzioni di lavaggio dei pantaloni in modo da tenerli sempre al meglio e non rovinarli.