Togli tutta la Muffa dalla Doccia con questo antico Rimedio Naturale

407
come-togliere-muffa-doccia-tea-tree

Gli antichi avevano scoperto le sue proprietà nel tempo e fino ai giorni nostri questo prodotto viene ancora utilizzato tanto che è potente contro lo sporco ostinato.

Di cosa sto parlando? Naturalmente del tea tree oil! Un ingrediente fantastico e soprattutto naturale di cui dovrete scoprire presto le funzionalità in casa!

Esso viene estratto da alcune piante e può oscillare dall’essere un semplice metodo per profumare la casa ad un potente alleato contro le macchie che proprio non vogliono andar via.

Oggi vedremo il suo utilizzo per togliere la muffa dalla doccia. Ebbene sì, ne basta davvero pochissimo per ottenere risultati fantastici.

Siete curiosi di sapere in che modo? Scopriamolo subito insieme!

Ingredienti

Gli ingredienti sono pochissimi! Nel caso in cui non abbiate il tea tree oil, potete reperirlo tranquillamente in tutte le farmacie o erboristerie perché è un prodotto molto diffuso.

Nel dettaglio vi occorrerà:

  • 1 tazza d’acqua (possibilmente demineralizzata, avrà un effetto migliore)
  • 2 cucchiaini di tea tree oil
  • 1 flacone spray

Ecco fatto! Forse potrete essere in dubbio vedendo che serve solo questo elemento, ma vi assicuro che dopo averlo usato diventerà un alleato imprescindibile!

Infatti il tea tree oil è molto delicato e non ha nulla da invidiare a molti prodotti inquinanti che il mercato propone continuamente.

Dunque, cari amanti dei rimedi naturali, non ci resta che vedere come sfruttarlo al meglio!

Procedimento

Il procedimento è veloce e facile!

Dovrete semplicemente versare l’acqua e i 2 cucchiaini di Tea tree all’interno del flacone e scuotere energicamente per fare in modo che si possano amalgamare.

Inoltre questo servirà anche a lasciare un ottimo profumo nella doccia, dato che l’olio in questione possiede un odore molto delicato e particolare di cui non potrete fare a meno!

Modalità d’uso

Una volta ottenuto il detergente naturale, non ci resta che scoprirne le modalità d’uso!

Non dovrete far altro che scuotere il flacone prima dell’utilizzo e successivamente vaporizzare su tutte le zone interessate della doccia.

La muffa si concentra maggiormente negli angoli alla base della doccia, sui vetri insieme al calcare, sul miscelatore e soprattutto tra i buchi del soffione.

Non siate parsimoniosi con le quantità e spruzzate abbondantemente in modo che possa agire al meglio.

Trascorsa un’ora, iniziate a strofinare le zone con uno spazzolino dalle setole morbide o con una spugnetta finché non sarà venuto via tutto lo sporco.

Importante! Ricordo che sulla muffa non bisogna strofinare energicamente, ma in modo delicato, soprattutto se ce n’è un’alta concentrazione.

Risciacquate poi il tutto ed ecco che la doccia sarà come nuova!

Altri modi per usare il Tea tree oil

Scegliere questo prodotto contro la muffa nella doccia è molto efficace, ma vediamo altri modi per usare il tea tree oil!

  • Per sbiancare il materasso: quando dovete dare una bella pulita al materasso, potete creare un composto con bicarbonato di sodio e tra tree oil, mettete su una pezza, strofinate sulla zone con le macchie e lasciate agire. Successivamente risciacquate ed ecco fatto!
  • Per profumare gli ambienti: se create lo stesso composto sopra riportato per la muffa, avrete ottenuto anche un ottimo modo per profumare le stanze, dovrete solo vaporizzarlo e aspettare che l’odore si sparga in tutta la casa!
  • In lavatrice: per avete panni più bianchi, puliti e profumati, potete aggiungere o 5 gocce di tea tree oil nella vaschetta della lavatrice insieme al detersivo che usate abitualmente e vedrete che risultato.

Avvertenze

Il Tea tree oil è un ingrediente naturale, ma è sempre importante provarlo prima in una parte nascosta dell’ambiente in cui lo usate per verificarne l’efficacia.