A Pasqua addio alla Patina bianca dai Bicchieri con questi Trucchetti veloci ed economici!

154
patina-bianca-bicchieri-rimedi

Una delle pulizia a cui andiamo incontro ogni giorno è il lavaggio delle stoviglie! Questo viene fatto anche per più volte al giorno.

Che sia con l’aiuto della lavastoviglie o a mano, ognuno adotta la sua strategia per avere sempre piatti, pentole e bicchieri sempre puliti e brillanti!

Oggi parleremo di un problemino che si presenta soprattutto dopo il ciclo di lavaggio in lavastoviglie, ovvero quella fastidiosa patina opaca che vediamo sui bicchieri e che li fa sembrare sempre sporchi!

Come risolvere questo intoppo? Semplice, adottando dei metodi che possano rendere sempre lucenti le stoviglie!

Scopriamo insieme come dire addio alla patina bianca dai bicchieri con alcuni trucchetti naturali!

In lavastoviglie

Partiamo proprio dalla situazione più frequente in cui vediamo la patina, ovvia con il lavaggio in lavastoviglie.

A volte i prodotti che si usano all’interno non sono adatti, oppure le temperature sono talmente alte da opacizzare i bicchieri o ancora non si asciugano per bene e restano quelle goccioline attaccate.

Nella maggior parte dei casi il tutto è risolvibile con qualche ingrediente ecologico e naturale, ma ricordiamo che in caso di ripetuti fenomeni come questo, potrebbe essere il caso di sentire anche il parere di un esperto.

Ora vediamo alcuni trucchetti!

Buccia di limone

Il primo suggerimento che è anche uno dei più efficaci è conservare la buccia di limone quando lo usate in cucina e metterla poi nel cestello della lavastoviglie!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

L’agrume in questione ha infatti delle proprietà pulenti e riesce a rendere lucide le superfici sul quale si usa, non a caso viene scelto spesso anche per pulire l’acciaio!

Dunque, quando premete il limone, non buttate la scorza, ma poggiatela nel cestello dell’elettrodomestico in prossimità dei bicchieri.

Vedrete che dopo sarà tutto profumato e super pulito!

Aceto bianco

Anche l’aceto bianco fa parte delle soluzioni più amate non solo per i bicchieri, ma anche per le pentole in acciaio!

L’aceto, proprio come il limone, riesce ad evitare la patina bianca sui bicchieri e farveli avere come nuovi.

Tutto quello che dovrete fare è mettere un po’ d’aceto in un vaporizzatore e spruzzarlo sui bicchieri prima del lavaggio in lavastoviglie.

In questo modo direte addio anche ad eventuali cattivi odori che si accumulano nell’elettrodomestico!

Succo di agrumi

Se volete un alternativa liquida all’aceto, non posso che consigliarvi il succo di agrumi!

Saprete ormai che questi portano molto benefici se usati in cucina per pulire, per togliere la puzza o per lucidare alcuni pezzi.

Ebbene, se volete usarli per dire addio alla patina bianca dai bicchieri, dovrete prelevare il succo di 2 agrumi, mescolarlo con un po’ d’acqua e vaporizzarlo sui bicchieri.

Avviate poi il lavaggio e alla fine verrete inebriati da un fantastico odore!

Lavaggio a mano

Se i bicchieri sono opachi e volete risolvere il problema con il lavaggio a mano, ho io le soluzioni più efficaci!

Con il lavaggio manuale si è più sicuri di ottenere un buon risultato in quanto la pulizia dei bicchieri è completamente sotto il nostro controllo.

Tuttavia bisogna sapere sempre quali sono gli accorgimenti per non sbagliare mai modalità di lavaggio. Ad esempio molte persone usano delle spugne aggressive anche per i bicchieri, ma in questo modo non fanno altro che graffiarli!

Dunque, vi ricordo di prediligere spugne resistenti, ma morbide, altrimenti toglierete sicuramente la patina, ma avrete in cambio troppi graffi.

Sapone giallo

Uno dei rimedi naturali più amati e diffusi per il lavaggio dei piatti a mano è il sapone giallo!

Ormai sono sempre più numerose le persone che non possono proprio fare a meno di quest’ingrediente in quanto riesce a lucidare le stoviglie, ma anche l’acciaio del piano cottura o del lavello!

Per usarlo, vi consiglio semplicemente di sciogliere una pallina di prodotto nella vaschetta con acqua calda del lavello oppure spalmarla sulla spugna.

Procedete con il lavaggio dei bicchieri e addio patina bianca!

Bicarbonato di sodio

Anche il bicarbonato di sodio è fantastico quando si tratta di mandare via delle macchie poco gradite!

Parliamo sempre di un prodotto diffuso in cucina per togliere la puzza di fritto, per lavare i pezzi, i mobili e quant’altro.

In questo caso, tuttavia, il bicarbonato dev’essere sciolto nell’acqua per poi mettere in ammollo i bicchieri, ne basteranno 2 cucchiai e mezzo.

Vedrete che otterrete un fantastico risultato!

Avvertenze

Al fine di non danneggiare i bicchieri, ricordiamo di leggere eventuali istruzioni della lavastoviglie e di provare i rimedi prima in angoli non visibili.