La Puzza di Sudore resta sui Maglioni anche dopo la Lavatrice? Non fare più questi errori

662
puzza-sudore-maglioni-dopo-lavaggi

È fantastico indossare dei maglioni, puliti soffici e profumati!

In inverno diventano il nostro indumento preferito perché ci permettono di trovare ristoro dal freddo pungente che, altrimenti, diventerebbe insostenibile.

Tuttavia a volte si sente una strana puzza di sudore anche dopo il lavaggio, a cosa è dovuto?

Vediamo insieme gli errori che state commettendo se sentite la puzza di sudore sui maglioni dopo la lavatrice!

Programma sbagliato

Molto spesso la cosa che proprio non va in un bucato è il programma che si sceglie.

Non raramente questo è sbagliato e, anzi, per niente indicato al tessuto che stiamo lavando, specie se parliamo di maglioni i quali sono molto delicati.

A tal proposito è necessario cercare di rimediare a questa distrazione anzitutto leggendo le etichette di lavaggio dei maglioni, pensate che alcuni non possono nemmeno essere lavati in lavatrice!

Prediligete, in linee generali, dei lavaggi delicati e con ingredienti dalla composizione non troppo pesante. Inoltre dedicare un lavaggio solo ai maglioni è la soluzione migliore!

Troppo tempo nel cesto

Il cesto dei panni sporchi è uno spazio che si riempie e si riempie ogni giorno di più finché non abbiamo tempo di effettuare tutti i vari lavaggi.

Tuttavia bisogna anche sapere bene che alcuni vestiti, specie se hanno sopra degli odori particolarmente intensi (per esempio quelli che togliamo dopo una giornata impegnativa all’insegna del sudore), devono avere la priorità nei lavaggi.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

La lana dei maglioni tende a raccogliere tutti i cattivi odori e dal momento che i lavaggi non possono essere troppo aggressivi, succede che anche dopo il bucato sentiamo la puzza.

Per cui ricordate di dedicare tempo prima ai maglioni e poi al resto!

Poco detersivo

Sebbene non ci sia bisogno di mettere tanti prodotti diversi quando si lavano i maglioni, c’è da dire che nemmeno essere eccessivamente parsimoniosi è bene.

Il tessuto dei maglioni è doppio e spesso, per cui bisogna che il detersivo non sia poco, ma nemmeno troppo. Dev’essere giusto.

Vi invito, tuttavia, a prediligere detergenti ecologici e dalla composizione leggera. Una buona idea sarebbe usare il sapone di Marsiglia.

Dovrete mettere 1 cucchiaio di prodotto in scaglie direttamente nella vaschetta del detersivo ed ecco fatto!

Non aprire subito il cestello

Quante volte vi avranno detto che dopo la lavatrice il cestello va aperto?

E non solo, i panni andrebbero anche stesi subito così che l’acqua non possa ristagnare, generando dei terribili cattivi odori.

Ebbene, per tale ragione vi consiglio vivamente di programmare il lavaggio dei maglioni quando siete sicuri di poterli tirare fuori subito.

Diversamente, la puzza di sudore aumenterà e sarete costretti, in casi estremi, a ripetere il lavaggio.

Umidità ancora presente

In relazione al consiglio appena dato, un altro momento a cui prestare attenzione è l’asciugatura dei maglioni.

Si sa che hanno bisogno più tempi rispetto agli altri indumenti, quindi vi consiglio di non avere fretta di toglierli dallo stendino.

Se l’umidità è ancora presente e voi togliete i maglioni mettendoli nell’armadio, rischierete di sentire cattivi odori impregnati all’interno.

Come rimediare

A questo punto vediamo dei piccoli consigli su come rimediare alla puzza di sudore sui maglioni dopo il lavaggio:

  • Usare il bicarbonato: una soluzione perfetta dal momento che aiuta non solo a sgrassare meglio, ma assorbe anche i cattivi odori in modo naturale.
  • Ammorbidente in casa: prendete 150 grammi di acido citrico e mescolateli in 1 litro d’acqua, aggiungete poi 10 gocce di olio essenziale ed ecco il prodotto perfetto per profumare e ammorbidire i maglioni.
  • Centrifuga: importantissima in questo caso. Regolatela bene in modo da non eccedere e restringere i maglioni, ma non dev’essere nemmeno assente altrimenti ci sarà troppa acqua da asciugare.
  • Profumare nell’armadio: mettete un sacchetto con foglie d’alloro tra i maglioni quando li posate e saranno sempre profumati!

Avvertenze

Vi ricordo ancora una volta di leggere benissimo le etichette di lavaggio.