Non tutti lo sanno ma bastano due Calzini per togliere la puzza e l’umidità dalle Scarpe

430
metodo-calzino-scarpe-cattivi-odori

Quante volte, dopo una giornata particolarmente attiva o stressante, ci togliamo le scarpe e notiamo cattivi odori e umidità?

Un fenomeno del genere è molto comune e capita soprattutto nelle giornate più calde e quando si appresta ad arrivare l’estate.

Ecco che subito si cercano dei rimedi per non rovinare le scarpe ed averle fresche e profumate come sempre!

Dunque oggi ci occuperemo di questo problemino e vedremo insieme il metodo dei due calzini per togliere la puzza e l’umidità dalle scarpe!

Occorrente

Vediamo qual è l’occorrente per usare questo fantastico trucchetto e non avere più il problema dell’umidità ed il cattivo odore nelle vostre scarpette preferite!

Nel dettaglio vi serviranno:

  • 2 calzini di spugna doppi
  • Bicarbonato di sodio q.b.
  • 2 cucchiai di scaglie di sapone di Marsiglia

Ecco fatto! Questo è tutto quello di cui avrete bisogno per far tornare le scarpe super fresche e profumate!

Il bicarbonato di sodio, infatti, assorbe l’umidità in modo naturale ed è un anti-odore per eccellenza, non a caso viene usato anche in bagno o in cucina.

Mentre il sapone di Marsiglia sarà l’ideale per conferire un buon odore!

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Tutto quello che dovrete è anzitutto aprire per bene i calzini allargandoli, magari se sono lunghi potete piegarli fino alla zona del piede.

Riempiteli di bicarbonato di sodio fino all’altezza della caviglia e successivamente aggiungete 1 cucchiaio di scaglie di sapone rispettivamente in ogni calzino.

Una volta fatti questi semplici passaggi, chiudete il calzino con un elastico o facendo un nodo e sarà pronto!

Modalità d’uso

La modalità d’uso, infine, è molto semplice!

Dovrete semplicemente inserire ogni calzino in una scarpa e lasciarli per un’intera notte o un giorno completo.

L’ideale sarebbe metterle fuori al balcone in modo da far arieggiare la scarpa e di asciugare e togliere ulteriormente l’umidità.

Passato il tempo necessario, controllate che gli odori siano andati via e se notate che non sono del tutto prive di puzza, lasciate i calzini ancora per un po’ di tempo.

In alternativa

Il trucchetto appena spiegato è ottimo per dire addio a puzza e umidità nelle scarpette, ma vediamo dei metodi alternativi:

  • Aceto: allo stesso modo del bicarbonato di sodio, anche l’aceto ha delle ottime proprietà anti-odore, per cui se strofinate nelle scarpe un panno imbevuto con acqua e aceto, vedrete che gli odori andranno via in poco tempo!
  • Bucce di agrumi: un altro rimedio fantastico in casi del genere! Riempite il fondo della scarpa con bucce essiccate di arancia o limone e lasciate per qualche giorno.
  • Amido di mais: ormai sempre più diffuso nei rimedi naturali, l’amido di mais è fantastico per dire addio all’umidità in poco tempo! Dovrete spargerlo nelle scarpe, lasciarlo per un po’ di tempo e poi scuotere la scarpa quando vedete che l’odore è andato via. L’amido di mais potrebbe restare attaccato alle suole, dunque passate un panno ben strizzato per toglierlo definitivamente.

Avvertenze

Al fine di non danneggiare la scarpa, provate tutti i rimedi descritti prima in angoli non visibili.