Ecco il Motivo per usare il Sale in Lavatrice!

300
come-usare-sale-lavatrice

Per rendere il nostro bucato sempre impeccabile servono molte azioni da compiere sia quotidianamente che sporadicamente.

Le cose che ci interessano sicuramente di più quando parliamo di lavaggio dei vestiti è averli sempre profumati, bianchi, morbidi e soprattutto puliti! Sì, perché a volte la lavatrice ci tira brutti scherzi e i vestiti escono macchiati.

Dunque, a cosa affidarsi per avere tutto questo e anche altro? Ve lo dico subito!

Se non l’avete mai scelto, ecco il motivo per usare il bucato in lavatrice!

Per sbiancare il bucato

I capi bianchi tendono ad ingiallirsi con il tempo, oltre a rendere molto visibili anche un minima macchia, è proprio in virtù di questo che si mette una particolare attenzione per lavarli.

Il sale, tra le tante cose, è l’ideale per sbiancare il bucato! L’ingrediente in questione, infatti, viene usato anche per rendere più lucide e bianche le superfici come le ceramiche del bagno.

Se volete usare questo metodo, dovrete semplicemente immergere i capi in una bacinella con acqua tiepida e 3 cucchiai di sale. Lasciate in ammollo per almeno un’ora, dopodiché passate al lavaggio in lavatrice!

Per pulire la lavatrice

Come ben saprete, una lavatrice sporca darà di conseguenza panni molto sporchi poiché su di essi si attaccheranno macchie di calcare oppure residui che non sono stati precedentemente tolti.

Il miglior modo per pulire la lavatrice è quello di effettuare dei lavaggi a vuoto con vari ingredienti naturali e ovviamente con il sale!

Dovrete semplicemente mettere 1 chilo di sale grosso direttamente nel cestello della lavatrice e avviare un programma ad alte temperature per fare in modo che possa sciogliersi completamente.

Se volete mantenere sempre il vostro elettrodomestico pulito, vi consiglio di effettuare il passaggio appena descritto almeno una volta al mese.

Rendere il bucato morbido

Il sale è un ingrediente capace di rendere morbida l’acqua più dura, ovvero quella piena di calcare che spesso si può insinuare in lavatrice.

Avere dei capi soffici è uno degli obiettivi principali che vorremmo raggiungere ogni volta che avviamo un ciclo di lavaggio.

Tra i tanti rimedi naturali che esistono per rendere il bucato morbido, non poteva mancare di certo il sale!

In questo caso tutto quello che dovrete fare è inserire 1 cucchiaio di sale grosso nella vaschetta del detersivo ad ogni lavaggio e vedrete che il bucato sarà subito più morbido!

Attenzione! Il sale agisce sulla durezza dell’acqua e non sulle fibre dei tessuti, per questo non è un ammorbidente naturale, ma aiuta a rafforzare l’azione ammorbidente di elementi come l’aceto o l’acido citrico.

Evitare il calcare

Una delle cose principali e più importanti che bisogna fare in lavatrice è evitare il calcare.

Questo è un passaggio davvero importantissimo al fine di liberarvi da questo brutto tipo di sporco che si accumula. Conoscerete sicuramente tanti trucchetti per rimuovere il calcare dalla lavatrice, ma il sale è uno dei più efficaci!

Mettete nel cestello della lavatrice 2 cucchiai di sale grosso, 1 bicchiere d’acqua e 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio. Analogamente al lavaggio a vuoto, è necessario azionare un lavaggio ad alte temperature anzitutto per rendere efficace il passaggio e poi per far sciogliere bene il sale.

Per le macchie

Infine vediamo qual è la maniera migliore di usare il sale per le macchie!

Quanti ci ritroviamo lo sporco ostinato sui vestiti, in modo particolare le macchie di unto che sono sempre un po’ più dure ad andar via, proviamo mille metodi, ma basta un solo cucchiaio di sale!

Nel caso di macchie ostinate, quindi, mescolate 1 cucchiaio di sale con un acqua a filo, versate sulla macchia lasciate in posa finché non si asciuga e dopo rimuovete con una spazzolina, oppure mettete direttamente in lavatrice!

Addio macchie!

Avvertenze

Ricordate che è di fondamentale importanza leggere prima bene le etichette di lavaggio dei vestiti per controllare se è il caso di procedere con questi rimedi. Inoltre, se vi è possibile, consultate anche le modalità di pulizia del vostro elettrodomestico.