Dieta Dissociata

61

Seguire una dieta dissociata può rappresentare una valida soluzione se fin adesso i tuoi sforzi per dimagrire non hanno prodotto i risultarti sperati. Perdere peso non è sicuramente facile così come non lo è conquistare la perfetta forma fisica. Ci vuole tanta forza di volontà e un buon spirito di sacrificio. Con la dieta dissociata puoi imparare ad avere cura del tuo fisico perdendo peso senza dover trasformare totalmente le tue abitudini alimentari.

La dieta dissociata si basa su alcuni principi fondamentali, ossia la giusta combinazione chimica degli alimenti che interagiscono in modo favorevole con la digestione e l’assimilazione delle sostanze nutritive, in modo armonioso all’interno del nostro corpo.

Con la dieta dissociata potrai dimagrire in tempi rapidi senza dover subire la tristezza dei menù tipici delle diete alimentari restrittive.

La più famosa e condivisa in tutto il mondo è la dieta dissociata di Michael Montignac. Lui di fatti fa una netta divisione prima degli alimenti in 3 categorie diversi:

  • A – le verdure
  • B – proteine e grassi (carne, pesce, uova e formaggio)
  • C – carboidrati (come pasta, pane, riso, patate).

La dieta dissociata di Montignac prevede la combinazione degli alimenti nel seguente modo: A con B oppure A con C, ma mai, C con B.

Questo significa quindi non consumare le proteine e i carboidrati nello stesso pasto; seguendo queste e altre piccole indicazioni alimentari tipiche di questa dieta dissociata, potrai dimagrire senza troppi sforzi. A questi consigli si aggiungono alcune regole basi tipiche di tutte le diete: evitare prodotti di pasticceria, zucchero, burro e o margarina e gli alcolici. Inoltre si consiglia di limitare il pane bianco e tutte le farine raffinate. Allo stesso modo anche il tipo di cottura è importante, eliminate frittura e soffritti e preferite sempre bolliti e cottura alla piastra.

La frutta e la verdura sono fondamentali per apportare al nostro organismo tutte le sostanze importanti per stare bene, come le vitamine e i sali minerali. E’ importante durante gli spuntini previsti dalla dieta dissociata, associare la frutta con la verdura; assicuratevi inoltre che tra un lo spuntino e il pasto ci sia un intervallo di tempo di circa due ore. Invece tra i due pasti principali devono intercorrere quattro ore. Bere almeno due litri di acqua al giorno è importante per la salute del fisico e per perdere peso, l’acqua favorisce la diuresi e l’eliminazione delle tossine adipose di troppo.

Con quest’alimentazione puoi saziare la tua fame e al contempo seguire una dieta che ti faccia raggiungere l’obiettivo preposto in poco tempo. Esistono diverse diete dissociate che seguono delle regole diverse da quella di Montignac, che non rispettano le canoniche guide della sana alimentazione; generalmente vanno seguite per un periodo di tempo molto limitato.

Di fatti, queste prevedono l’assunzione di una sola categoria di cibo durante la giornata; per esempio un giorno solo mele, oppure carne alla griglia, oppure solo yogurt ecc. Per rimettervi in forma unite anche una moderata attività fisica, basterà dedicarsi 30 minuti circa di camminata al giorno per rimettervi in forma in modo salutare.