Dimagrire, scopri come bruciare le calorie in modo rapido ed efficace!

396

Per dimagrire e perdere peso non sempre è sufficiente seguire una dieta ipocalorica, se oltre alle abitudini alimentari non si modificano anche altri tipi di comportamenti. Una vita troppo sedentaria, senza sport e un allenamento costante, porta difficilmente ad un dimagrimento. Bisogna quindi senz’altro mangiare di meno (ma soprattutto in maniera più sana) ma anche adottare comportamenti diversi.

La prima regola è camminare quanto più possibile. Trenta minuti al giorno di camminata a passo moderato, né troppo lento né troppo veloce, aiutano a bruciare i grassi. Se dobbiamo fare una commissione nell’isolato o in un quartiere vicino, invece che prendere l’auto calcoliamo un po’ di tempo in più e andiamo a piedi. In pausa pranzo, piuttosto che stare sedute al bar tutto il tempo, possiamo ritagliarci un quarto d’ora per una breve camminata. A meno che non dobbiamo andare al 10° piano, usiamo le scale piuttosto che prendere l’ascensore.

In inverno, teniamo il riscaldamento a massimo 20°C. Oltre a essere più economico ed ecologico, ci aiuterà a bruciare più calorie. Secondo la “terapia del freddo” infatti diminuire la temperatura degli ambienti in cui viviamo aiuta a bruciare le riserve di glucosio e quindi a perdere peso.

Meglio mangiare poco e spesso: il metabolismo si manterrà sempre attivo e pronto a bruciare calorie. Oltre a colazione, pranzo e cena, possiamo optare per due spuntini di metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta fresca o secca (masticare 4-5 mandorle prima di pranzo aiuta a combattere il senso di fame).

Andare in palestra di certo aiuta: è dimostrato infatti che per ogni kg in più di massa muscolare il corpo deve utilizzare 50 calorie extra al giorno. Quindi aumentare la massa magra comporta un dispendio maggiore di energia e dunque una perdita di peso a lungo andare. Un esercizio quotidiano e costante fa aumentare il metabolismo del 10-15%. Ma la palestra non è indispensabile. Possiamo fare esercizi a casa con l’aiuto degli attrezzi da home fitness, o semplicemente fare i lavori domestici, come stirare, lavare i piatti, lavare il pavimento e persino fare shopping al centro commerciale.

Per avere un’idea del dispendio calorico delle attività quotidiane, pensate che per smaltire una pizza margherita dovremmo stirare per quasi due ore oppure fare step per mezz’ora. un tiramisù di 150 grammi richiede uno sforzo in più: bisognerebbe camminare per due ore e dieci minuti oppure giocare a basket per 40 minuti. Un succo di mela si smaltisce invece molto velocemente: bastano 12 minuti di danza, 8 minuti di acquagym o 6 minuti di aerobica.