Gazpacho: la zuppa spagnola da preparare in casa

51
gazpacho

La cucina spagnola è da sempre l’alternativa preferita dagli italiani quando vogliono gustare qualcosa di diverso dal made in italy. Tortillas, paella valenciana, sono alcuni dei piatti tipici iberici più copiati. Tra le tante prelibatezze della terra caliente c’è anche una zuppa gustosa e facile da preparare: il gazpacho.

Ingredienti

Il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, tipico dell’Andalusia. Le verdure per la zuppa possono essere anche cotte e di norma viene servita con cubetti di ghiaccio.

Esistono divese varianti del gazpacho, qui vi proponiamo la ricetta originale da preparare per una cena veloce con gli amici.

 

  • 1 kg di pomodori maturi
  • Mezza cipolla bianca
  • 1 peperone verde
  • 1 cetriolo
  • 1 pizzico di cumino macinato
  • 3 cucchiai di aceto di vino rosso
  • Mezzo cucchiaio di sale
  • 200 gr di olio extra vergine
  • Mezzo panino raffermo

 

Questi sono gli ingredienti base da usare per un gazpacho per 6-8 persone.

Preparazione

Lavate i pomodori, e affettateli sbucciate l’aglio, pelate e suddividete in 3 o 4 parti la cipolla. Lavate il peperone, affettatelo e rimuovete i semi. Sbucciate il cetriolo e assaggiatelo; se è amaro, potrebbe rovinare il gazpacho. Ammorbidite il panino immergendolo in acqua e strizzatelo il più possibile. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto dalla consistenza cremosa.

Lasciate riposare in frigo prima di servirlo. Potete gustare anche questo piatto in associazione ad un altro tipico della cucina italiana o di altre cucine del mondo, dalla messicana alla cinese. Per una tavola multietnica. Buon appetito.