Il caldo scioglie il trucco? Prova il make up anti-afa!

È senz’altro vero che il sole, in estate, migliora la pelle, grazie ad un’abbronzatura soft e controllata il colorito dell’incarnato è più uniforme e le piccole imperfezioni si notano molto meno. È altrettanto vero però che, anche se non eccessivamente, durante l’estate è importante truccarsi, soprattutto in occasioni speciali o in serate da passare con gli amici.

Cosa fare allora quando il gran caldo scioglie il trucco, il fondotinta non tiene, il mascara e l’ombretto cola, e l’afa rende insopportabile qualsiasi cosmetico? La soluzione c’è e consiste nell’adottare il make up anti-afa. Ecco 10 consigli utili per realizzarlo.

Innanzitutto, d’estate, o almeno nelle giornate più afose, è bene ridurre al minimo il make up, utilizzando solo i prodotti davvero indispensabili che facciano risaltare la bellezza del nostro volto in modo naturale.

Le tendenze make-up di quest’estate infatti puntano a farci sembrare il più possibile belle naturalmente, come se ci fossimo svegliate già perfette e pronte per uscire.

Ecco quindi alcuni preziosi consigli in linea con le ultime tendenze di make-up e utili per realizzare un trucco estivo a prova di afa. Make-up a prova di afa: ecco 10 preziosi consigli!

Realizzare un make-up estivo super effetto naturale

Il primo segreto di un trucco estivo anti-afa è proprio quello di realizzare un trucco super naturale visto che il viso in piena estate è già naturalmente più dorato e luminoso, e la pelle appare naturalmente più bella. 

Quindi un trucco nude con qualche tocco di luce e nuance estive può essere la scelta giusta.

Preparare il viso prima del trucco

Un passaggio molto importante da non dimenticare mai in qualsiasi tipo di make-up e più che mai in estate, è quello di preparare il nostro viso prima di truccarci, quindi lavare e idratare con cura il volto prima del make-up.

Potete utilizzare la crema idratante, o un siero viso più adatti al vostro tipo di pelle, il consiglio per l’estate è quello di utilizzare una crema viso che abbia anche un minimo di protezione solare e che sia opacizzante e riduca la produzione di sebo. 

Realizzare una base leggera e naturale

Uno dei dilemmi del make-up estivo è se usare o meno il fondotinta. Diciamo che generalmente c’è chi in estate smette di fare la base trucco, c’è chi invece decide di non usare il fondotinta e optare per CC cream o BB cream più leggere, e chi preferisce fondotinta minerali in polvere. Il punto è che in alcune occasioni preparare una buona base trucco è necessario per realizzare un make-up estivo che sia il top.

Il consiglio per un trucco estivo naturale e fresco è quello di usare un unico prodotto coprente sia per le occhiaie che per il resto del viso, quindi evitare di applicare correttore o primer.

Per realizzare una base estiva basta applicare o un fondotinta non troppo coprente, di una tonalità più scura che non copri l’abbronzatura, o una BB cream colorata che risalti l’abbronzatura. Meglio non applicare fondotinta in polvere per evitare l’effetto chiazze sul viso.

No alla cipria in estate

Per fissare la base normalmente si usa la cipria, ma in estate opacizzare il viso con la cipria o altri prodotti in polvere non sempre funziona. Innanzitutto per chi ha una pelle particolarmente grassosa in estate soprattutto si consiglia di preparare il viso con un crema o prodotti che riducano la produzione di sebo.

In ogni caso per opacizzare il viso dopo l’applicazione del fondotinta la cosa migliore da fare in estate è applicare uno spray fissante sia sulla base che una volta completato tutto il make-up.

Lo spray fissante a differenza della cipria ha un effetto fissante ma non  secca la pelle, non mette in risalto le pieghe delle rughette sul viso e rende la pelle più uniforme, insomma è un modo per opacizzare e fissare ideale quando fa caldo. Bisogna spruzzarlo su tutto il viso ad una distanza di circa 20-30 cm e non spruzzarne troppo.

L’equivalente, ben più naturale ed economico, dello spray fissante è un leggero spruzzo di tonico freddo (mettetelo per qualche secondo in freezer prima di usarlo) da utilizzare con le stesse modalità.

Non rinunciare ad un tocco di blush

Un altro passaggio importante per completare la base trucco perfetta è l’applicazione di blush o terra. In estate possiamo dire che non c’è bisogno di applicare eccessive quantità di terra, il segreto per un make-up naturale è quello di creare il classico effetto baciate dal sole, per andare a enfatizzare la naturale abbronzatura.

Basta applicare un blush o un bronzer dalle nuance calde che vadano ad accentuare al punto giusto zigomi e guance.

Per le serate estive dare una leggera luminosità al viso

Se siete amanti del make-up luminoso soprattutto di sera, non può mancare l’applicazione di buon illuminante tanto di moda quest’anno. Anche in estate di sera dare un leggero effetto glowy può funzionare.

Il consiglio è di non esagerare con gli illuminati in estate visto che la pelle con il sudore e il caldo tende ad essere già lucida naturalmente, ma se si vuole dare un tocco di luce è preferibile utilizzare illuminanti con tonalità che vanno più nel rosa per chi ha una carnagione più fredda e chiara, e toni più oro per chi ha una carnagione più ambrata accentuata dall’abbronzatura.

In estate meglio utilizzare illuminanti in crema senza esagerare, o i nuovissimi spray fissanti illuminanti.

Trucco occhi estivo: usare le nuance del tramonto

Gli occhi sono una delle parti del viso più belle da risaltare con il make-up. Quest’estate la tendenza è di usare ombretti dalle tonalità calde, che riproducono i colori del tramonto, andando ad accentuare le ombreggiature dell’occhio senza esagerare con le sfumature.

Quindi i colori adatti agli occhi per un trucco effetto naturale e super estivo, sono le nuance rosa pesca, arancio, marroncino, rossi tenui, insomma i colori della terra che si adattano perfettamente ai toni caldi dell’abbronzatura.

Il consiglio è di usare nuance che vanno più nel rosa se avete occhi e tratti più chiari, e nuance più calde aranciate o marroncine se avete occhi e tratti scuri.

Lo stesso vale per l’applicazione delle matite, applicate matite dalle nuance calde soprattutto marroncine, evitare kajal, o matite nere morbide che facilmente colano. 

Usare un mascara waterproof

Un punto importante di qualsiasi trucco è il mascara. Il mascara è fondamentale per risaltare gli occhi, la sola applicazione del mascara basta per dare intensità allo sguardo e questo vale anche in estate.

Il consiglio per un make-up estivo è quello di applicare un mascara a lunga tenuta, possibilmente waterproof che quindi resiste all’acqua e di conseguenza anche al sudore.

Labbra estive: al via lip gloss dai colori nude

L’ultimo tocco per un make-up estivo naturale riguarda le labbra. Per le labbra vale la  regola di utilizzare colori che si abbinano a quelli usati per il viso, quindi quest’estate l’ideale è applicare sulle labbra colori caldi, che vanno dalle tonalità di rosa caldo, ai pesca, agli aranciati, marroncini, i classici rossi, ma l’ideale per il make-up naturale sono le tonalità nude.

Il consiglio per labbra estive al top è quello di applicare un lip gloss luminoso, che non sia appiccicoso, dai colori nude, perfetto per risaltare le labbra in estate. Se invece siete amanti dei rossetti potete usare tinte labbra a lunga tenuta, dal finish matt o luminoso che rispettino le nuance calde o nude sopra citate.

Rinfrescare il viso e il make-up durante la giornata

L’ultimo consiglio per un perfetto make-up anti-afa è quello di portare sempre con se un prodotto rinfrescante da applicare durante la giornata. L’ideale è portare con se uno spray con acqua rinfrescante da fragranze estive e profumate specifiche per il viso per rinfrescare la pelle e il make-up.