Le uova sode ripiene

220
uova sode ripiene

Se le uova sode e tagliate a metà ti sembrano tristi e banali con pochi ingredienti in più riuscirai a trasformarle in un piatto gustoso da utilizzare come antipasto in più occasioni, tra cui il pranzo pasquale che, da tradizione, è un tripudio di uova o, in vista dell’estate, come secondo.

Le uova ripiene sono un “finger food” un pò retrò ma non mancano varianti alla classica ricetta con tonno e maionese che lo rendono più sfizioso;inoltre non bisogna dimenticare, soprattutto per chi cucina, che sono veloci ed hanno il vantaggio di poter essere preparate in anticipo avendo cura di tirarle fuori dal frigo qualche minuto prima del servizio in tavola.

Uova sode ripiene con tonno

La ricetta “classica” del ripieno delle uova sode è a base di maionese e tonno e per preparare 4 uova ripiene occorrono:

  • 4 uova
  • 100 gr. di tonno
  • 3 cucchiai di maionese
  • 1-2 filetti d’acciughe
  • 1 cucchiaio di capperi
  • prezzemolo

Come prima cosa bisogna cuocere le uova e ricordarsi che per averle sode sono necessari 8-10 minuti di cottura che vanno calcolati dal momento in cui si immergono nell’acqua bollente. Raffredda le uova subito sotto nell’acqua fredda per bloccare la cottura ma in questo modo riuscirai anche a togliere più facilmente la buccia.

Sbuccia le uova, tagliale a metà nel senso della lunghezza e aiutandoti con un cucchiaino togli il tuorlo che schiaccerai in una ciotola. Unisci i tuorli con tutti gli altri ingredienti: tonno, maionese (la ricetta per prepararla), filetto d’acciuga,capperi e prezzemolo tritati finemente e crea un composto cremoso. Farcisci le uova con il ripieno utilizzano un cucchiaio o un sac à poche e guarnisci con un cappero al centro e una fogliolina di prezzemolo. Servi su un piatto da portata con un letto di insalatina.

Uova sode ripiene agli asparagi

Per un ripieno più leggero e insolito rispetto a tonno e maionese puoi utilizzare asparagi e ricotta, una variante originale e gustosa per rivisitare un antipasto classico della tradizione. Per questa ricetta occorrono:

  • 4 uova
  • 1 mazzo di asparagi freschi
  • 2 scalogni
  • 250 gr di ricotta fresca
  • sale e pepe

Prepara le uova e privandole del tuorlo (come sopra). In una padella fai rosolare con un filo d’olio e lo scalogno tritato gli asparagi precedentemente lavati e tagliati a rondelle grossolane. Frulla gli asparagi con la ricotta e i tuorli, aggiustando di sale e pepe. Farcisci le uova con il ripieno cremoso utilizzando un cucchiaino o un sac à poche.